L’Orto degli Ulivi: gli Apostoli dormono, mentre Gesù soffre

“Se così presto vi siete dimenticati di me, che lotto e soffro, vegliate e pregate almeno per voi”. Gesù lo dice agli Apostoli, dormienti, disattenti al suo dolore, nell’Orto degli Ulivi.

Padre Pio Passione

Padre Pio da Pietrelcina è probabilmente il Santo più conosciuto della nostra epoca. Di lui si parla in tutto il mondo e, da tutto il mondo, i pellegrinaggi che vanno verso San Giovanni Rotondo, al Convento che conserva le sue spoglie mortali, sono inarrestabili.

A lui si attribuiscono molti miracoli; di lui si è tanto discusso. Durante la sua vita terrena, soffrì molto, a causa dei segni della Passione che lo accompagnarono per gran parte della sua esistenza e che non smettevano di sanguinare.

Il Padre di Pietrelcina, però, soffrì molto anche per il rifiuto iniziale della Chiesa che, attraverso il Sant’Uffizio (oggi Congregazione per la Dottrina della Fede) si rifiutava di credere alle manifestazioni mistiche che lo riguardavano. Col tempo, tutto si chiarì e Giovanni Paolo II, eletto Papa, sciolse ogni rimanente dubbio, spingendo avanti la sua causa di canonizzazione.

Dagli scritti di Padre Pio sulla Passione di Cristo

Ma subito si ridesta come da un abbattimento e, come dimentico di sé e di ciò che soffre, tutto premura e carità per essi, soggiunge: “Vegliate e pregate affinché non entriate nella tentazione”. Par che voglia dire: se così presto vi siete dimenticati di me, che lotto e soffro, vegliate e pregate almeno per voi.

Ma essi, aggravati dal sonno, appena percepiscono la voce di Gesù, appena lo distinguono come un’ombra, tanto che non rivelano il suo volto sfigurato dall’interna ambascia che lo martoria… O Gesù, quante anime generose, ferite da questo tuo lamento, ti hanno fatto compagnia lì nell’Orto, partecipando alle tue amarezze e alle tue angosce mortali!“.

Padre Pio
Padre Pio (websource)

L’Orto degli Ulivi: gli Apostoli dormono, mentre Gesù soffre; proprio come noi, quando non ci curiamo del dolore degli altri, quando pensiamo che non ci sia situazione peggiore della nostra, quando egoisticamente spendiamo le nostre risorse solo per noi stessi.

Leggi anche – Padre Pio: il Santo voluto da Papa Giovanni Paolo II

Antonella Sanicanti

 

 

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]