Orto degli Ulivi: il luogo in cui Cristo sperimenta l’abbandono più totale

“Egli si sente morire: a stento si leva dalla preghiera per andare in cerca di conforto”, questo il Cristo della Passione.

Gesù Getsemani Passione
Orto degli Ulivi – photo web source

Padre Pio è probabilmente il Santo più conosciuto degli ultimi decenni. Di lui si parla in tutto il mondo. Da ogni luogo, i pellegrinaggi arrivano a San Giovanni Rotondo, al Convento che conserva il suo corpo.

Dagli scritti di Padre Pio sulla Passione di Cristo

“La preghiera del Salvatore anche questa volta rimane senza il suo effetto. Egli si sente morire: a stento si leva dalla preghiera per andare in cerca di conforto. Si sente debilitato di forze e barcollante ed ansante muove i suoi passi verso i suoi discepoli”.

L’Orto degli Ulivi è il luogo in cui Cristo sperimenta l’abbandono più totale, vedendo che nemmeno i suoi amati discepoli sono in grado di comprendere l’angoscia che sta provando, per ciò che sta per avvenire.

Padre Pio: la grandezza del Santo con le stimmate

Di lui si è tanto discusso, in passato, prima di riconoscerne la santità. Durante la sua vita terrena, soffrì molto, a causa dei segni della Passione che lo accompagnarono per gran parte della sua esistenza e che non smettevano di sanguinare.

Padre Pio Passione

Il Padre di Pietrelcina, però, soffrì anche a causa della Chiesa che, attraverso il Sant’Uffizio (oggi Congregazione per la Dottrina della Fede) si rifiutava di credere alle manifestazioni mistiche che lo riguardavano. Fu Giovanni Paolo II, eletto Papa, a sciogliere ogni riserva su di lui, spingendo avanti la sua causa di canonizzazione.

Antonella Sanicanti

 

 

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]