Papa Francesco: l’ultimo bollettino medico sul suo stato di salute

Il Pontefice prosegue la sua degenza all’ospedale “Gemelli” di Roma, dopo l’intervento subito ecco tutti gli aggiornamenti sulla sua salute.

papa francesco Gemelli
photo web source

photo web sourceNonostante tutto, Francesco non ha fatto mancare di far sentire la sua vicinanza agli altri suoi “compagni pazienti” in ospedale, in particolare ai bambini del reparto di Oncologia Pediatrica e Neurochirurgia Infantile.

Le condizioni del Papa

Un decorso post operatorio nella norma quello che Papa Francesco sta conducendo all’Ospedale Agostino Gemelli di Roma, al decimo piano della struttura. L’ultimo bollettino medico, diramato ieri mattina dal Direttore della Sala Stampa Vaticana, scriveva che “il Papa ha trascorso una giornata tranquilla, alimentandosi e mobilizzandosi autonomamente”.

Sempre ieri mattina, Papa Francesco, dopo una leggera febbre manifestatasi, è stato sottoposto agli esami di routine, microbiologici e ad una tac torace- addome, risultata negativa, come scritto nel bollettino medico.

Francesco manda il suo saluto ai bambini ricoverati al Gemelli

La presenza di Bergoglio è molto sentita all’interno dell’intera struttura ospedaliera. Il Papa, infatti, ha deciso di mandare il suo saluto ai pazienti lì ricoverati, in particolare ai bambini. “Il Pontefice ha inteso manifestare la Sua paterna vicinanza ai piccoli degenti del vicino reparto di Oncologia Pediatrica e Neurochirurgia Infantile, facendo loro giungere il Suo affettuoso saluto” – scrive la Sala Stampa Vaticana.

Il suo pensiero agli ammalati

Francesco sta proseguendo le sue cure e rivolge il suo pensiero a tutti gli ammalati: “In questo particolare momento rivolge il Suo sguardo a quanti soffrono, esprimendo la Sua vicinanza agli ammalati, specialmente ai più bisognosi di cure” – conclude il comunicato.

Continuiamo a pregare per il Papa perché prosegua nel suo decorso post operatorio e possa tornare presto in mezzo al suo popolo.

LEGGI ANCHE: Papa Francesco fa una insolita richiesta dal suo letto d’ospedale

ROSALIA GIGLIANO

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: redazione@lalucedimaria.it