Papa Francesco ai giovani: cercate sempre una sola cosa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:45

I giovani sono sempre più lontani da Cristo. Papa Francesco invita a porsi domande certe, come se le ponevano gli Apostoli.

papa francesco giovani
photo Getty Images

Ma la gente chi dice che io sia?”, diceva Gesù ai suoi discepoli. Papa Francesco invita tutti i giovani a rispondere alla stessa domanda.

Papa Francesco: “La gente chi dice che io sia?”

Papa Francesco invita tutti i giovani a porsi la domanda che Gesù poneva ai suoi discepoli: “Ma la gente chi dice che io sia?”. E gli Apostoli risposero secondo quello che diceva la gente, non secondo il loro cuore: “Alcuni ritengono Giovanni Battista, altri Elia o uno dei grandi Profeti”.

Papa Francesco ci invita a comprendere come, sì, la gente apprezzava Gesù, lo considerava un mandato da Dio, ma non riusciva ancora a riconoscerlo come il Messia”.

Come rispondono gli Apostoli di Gesù

Pietro, a nome di tutti, fu l’unico a rispondere con fede certa e salda: “Tu sei il Cristo“. E Gesù rimane colpito dalla sua fede di Pietro, perché riconosce che essa è frutto di una grazia, di una grazia speciale di Dio Padre.

Ma, si chiede Francesco, “i giovani di oggi sono propensi a mettersi alla sequela di Gesù? Significa prendere la propria croce per accompagnarlo nel suo cammino, un cammino scomodo che non è quello del successo, della gloria passeggera, ma quello che conduce alla vera libertà, quella che ci libera dall’egoismo e dal peccato”.

Papa Francesco: “Giovani, cercate Cristo”

Il Pontefice invita soprattutto i giovani a sentire dentro di loro, la vera voglia di seguire Gesù: “Ragazzi e ragazze, io vi domando: avete sentito la voglia di seguire Gesù più da vicino? Pensate. Pregate. E lasciate che il Signore vi parli. La Vergine Maria, che ha seguito Gesù fino al Calvario, ci aiuti a purificare sempre la nostra fede da false immagini di Dio, per aderire pienamente a Cristo e al suo Vangelo”.

Preghiamo anche noi la Vergine Maria perché ci aiuti sempre a sentire la necessità di pregare Dio.

ROSALIA GIGLIANO

Fonte: w2.vatican.va

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]