Papa Francesco spiega: “Cosa è il Regno di Dio che è nei cieli”

Cosa ci dice, oggi, Papa Francesco? Il consiglio del Santo Padre di oggi viene ad illuminare le vite di ognuno di noi. Ascoltiamolo.

Papa Francesco consiglio oggi

La meditazione di Papa Francesco ci invita a non guardare il Regno di Dio come “se partecipassimo a uno spettacolo”.

Papa Francesco: “Cos’è il Regno di Dio”

Papa Francesco pone la sua attenzione, oggi, verso quanto si preoccupano di come, un giorno entreranno nel Regno di Dio: “C’è già il regno di Dio nella santità nascosta di tutti i giorni vissuta da quelle famiglie che arrivano a fine mese con in tasca mezzo euro soltanto. Ma non cedono alla tentazione di pensare che il regno di Dio sia solo uno spettacolo. Magari come quelli che fanno del sacramento del matrimonio una caricatura, trasformandolo in una fiera della vanità e del farsi vedere”.

Il regno di Dio: non è uno spettacolo

A chi gli chiedeva cosa era e come era il Regno di Dio, Gesù risponde subito e chiaro: “Il regno di Dio non viene in modo da attirare l’attenzione; e nessuno dirà: eccolo qui oppure eccolo là! Ecco, il regno di Dio è in mezzo a voi: già c’è il regno di Dio, già è incominciato in mezzo a voi. Insomma, il regno di Dio non è uno spettacolo. E proprio lo spettacolo, tante volte, è la caricatura del regno di Dio. Non bisogna, infatti, mai dimenticare che è stata una delle tre tentazioni: nel deserto a Gesù viene detto «Vai al terrazzo del tempio e buttati giù e tutti crederanno, fai lo spettacolo». Invece il regno di Dio è silenzioso, cresce dentro; lo fa crescere lo Spirito Santo con la nostra disponibilità, nella nostra terra, che noi dobbiamo preparare. Ma esso cresce lentamente, silenziosamente”.

Papa Francesco ci illumina sulla bellezza e sulla grandezza del Regno di Dio: ascoltiamolo!

ROSALIA GIGLIANO

Dall’omelia in Santa Marta – 13/11/2014

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]