Padre Pio e la preghiera al Sacro Cuore di Gesù: è fonte di infiniti miracoli

C’è una preghiera al sacro Cuore di Gesù che stava particolarmente a cuore a Padre Pio, e da cui sono scaturite e continuano a scaturire moltissime grazie. 

La preghiera è una vera e propria connessione tra noi e il Cielo ed è un mezzo molto potente per comunicare con Dio.

Padre Pio, la preghiera dei miracoli
Padre Pio (foto web source)-lalucedimaria.it

Pur non potendo vedere il Signore dal vivo, possiamo comunque percepirlo attraverso la nostra mente, la nostra anima, soprattutto nella meditazione e nella preghiera. Dio è di una potenza straordinaria, ma spesso manchiamo di fede, non crediamo abbastanza e così crediamo di non essere ascoltati. E invece basterebbe avere fede, affidarsi completamente a Lui, per poter ricevere tantissime grazie.

Che poi, è importante anche andare oltre questo concetto. Il Signore ci ascolta sempre e se una nostra richiesta apparentemente non è accolta, molto spesso è perché c’è un bene superiore che Dio conosce ma noi no, perché, a differenza nostra, Dio ha una visione completa di ogni cosaÈ onnisciente, onnipotente, onnipresente. Quando preghiamo, tutto ciò che dobbiamo fare è lasciarci andare, fidarci di Lui totalmente, e ogni cosa andrà come è giusto che vada.

I santi ci insegnano come nella preghiera bisogna affidarsi, ma davvero, con tutto il cuore. E a proposito di santi, c’è una preghiera che era particolarmente cara a Padre Pio, e che recitava molto spesso per coloro che gli chiedevano di pregare.

Padre Pio. la preghiera al sacro Cuore di Gesù, fonte di miracoli

La preghiera che Padre Pio era solito recitare per coloro che gli chiedevano di pregare per moltissime intenzioni, era in realtà una preghiera creata da Santa Margherita Maria Alacoque.

padre pio prega il sacro cuore
photo web source

Si tratta di una santa che nel corso della sua vita aveva ricevuto moltissime apparizioni da parte di Gesù e rivelazioni importanti. Una di queste è ritenuta particolarmente significativa, in quanto la santa racconta come il figlio di Dio le aveva mostrato il suo Sacro Cuore, chiedendo che si celebrasse una festa in onore di esso.

Non solo, perché la santa ricevette anche una promessa importante, ossia a chi avesse fatto la santa comunione per 9 mesi di seguito, tutti i primi venerdì del mese, sarebbe stato donato aiuto nella penitenza finale. In sostanza, significa non morire in una condizione di peccato.

Padre Pio era solito recitare la preghiera della suddetta Santa, e lo faceva con grande fede. Gesù ci ama infinitamente, non dobbiamo mai dimenticarlo. Si tratta di una preghiera che tocca il cuore di Nostro Signore, ma dobbiamo ricordarci che le richieste che si fanno devono corrispondere alla Santa volontà di Dio.

Preghiera tanto cara a Padre Pio

O mio Gesù, che hai detto: «In verità vi dico, chiedete e riceverete, cercate e troverete, bussate e vi sarà aperto». Ecco che io busso, io cerco, io chiedo la grazia…

Padre Nostro, Ave Maria, Gloria al Padre. Sacro Cuore di Gesù, confido e spero in te.

O mio Gesù, che hai detto: «In verità vi dico, tutto quello che chiederete al Padre mio nel mio nome, ve lo concederà». Ecco che al Padre tuo, nel tuo nome, io chiedo la grazia…

Padre Nostro, Ave Maria, Gloria al Padre. Sacro Cuore di Gesù, confido e spero in te.

O mio Gesù, che hai detto: «In verità vi dico, il cielo e la terra passeranno, ma le mie parole non passeranno». Ecco che, appoggiato all’infallibilità delle tue sante parole, io chiedo la grazia…

Padre Nostro, Ave Maria, Gloria al Padre. Sacro Cuore di Gesù, confido e spero in te.

O Sacro Cuore di Gesù, cui è impossibile non aver compassione degli infelici, abbi pietà di noi, poveri peccatori, e concedici la grazia che ti domandiamo per intercessione del Cuore Immacolato di Maria, tua e nostra tenera Madre.

San Giuseppe, padre putativo del Sacro Cuore di Gesù, prega per noi. Amen.

Impostazioni privacy