“Wojtyla, dono di Dio alla Chiesa”: il messaggio di Papa Francesco – Video

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:41

In occasione del Centenario dalla nascita di Giovanni Paolo II, Papa Francesco invia un videomessaggio ai giovani di Cracovia.

“Giovanni Paolo II è un dono di Dio alla Chiesa e alla Polonia” – così Papa Francesco ha salutato i giovani di tutta la Nazione polacca.

Il messaggio ai giovani polacchi inviato da Papa Francesco

Un uomo di misericordia, un uomo affascinato dal mistero di Dio, ma anche dal mondo e dall’intera umanità”: con queste parole forti e concrete, Papa Francesco ha salutato i giovani della Polonia, ai quali ha inviato un videomessaggio in occasione dei 100 anni di San Giovanni Paolo II.

Ha superato tante difficoltà solo basandosi sulla potenza di Cristo morto e Risorto. Alla luce dell’amore misericordioso di Dio Lui coglieva la specificità e la bellezza della vocazione delle donne e degli uomini, capiva le necessità dei bambini, dei giovani e degli adulti, considerando anche i condizionamenti culturali e sociali” – ha detto, loro, Bergoglio.

“Guardate alle prove anche superate da Wojtyla”

Nel corso del suo messaggio, Papa Francesco ha indotto i ragazzi anche a guardare le tante prove che lo stesso Wojtyla ha affrontato nel corso della sua lunga esistenza: “I problemi personali e familiari non sono un ostacolo sulla via della santità e della felicità. Non lo sono stati neanche per il giovane Karol Wojtyła […]

Le difficoltà, anche dure, sono una prova della maturità e della fede; prova che si supera solo basandosi sulla potenza di Cristo morto e risorto. Giovanni Paolo II lo ha ricordato a tutta la Chiesa fin dalla sua prima Enciclica, Redemptor hominis”.

Giovanni Paolo II e card. Bergoglio
photo web source

Papa Francesco: “Fate entrare Cristo nella vostra vita”

Un messaggio che si conclude con un augurio da parte di Francesco: “Cari giovani, è questo che auguro ad ognuno di voi: di entrare in Cristo con tutta la vostra vita”, il tutto sull’esempio di Giovanni Paolo II.

ROSALIA GIGLIANO

Fonte: vaticannews.va

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]