Papa Francesco: “Siate vicini agli anziani e non abbandonateli”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:35

Il tweet del santo padre per la difesa dei più deboli

Papa Francesco a difesa degli anziani dagli abusi.

papa francesco gettyimages
papa francesco gettyimages

Il suo messaggio per la XIV Giornata contro gli abusi agli anziani.

Il tweet del papa

Papa Francesco si sente vicino ai tanti anziani che si sentono dimenticati, nascosti e trascurati: questo è l’incipit del messaggio che, in occasione della XIV Giornata contro gli abusi sugli anziani ha voluto scrivere.

Sono vicino a coloro che soffrono, in particolar modo agli anziani che si sentono scartati perché deboli nel corpo e nello spirito” – ha scritto il santo padre. Un messaggio in occasione di questa giornata, nata per volontà dell’OMS nel 2016. L’obiettivo di questa giornata è quello di sensibilizzare i giovani a prendere provvedimenti per affrontare questo problema che ha delle cifre esorbitanti: si stima, infatti, che 1 persona anziana su 6 al mondo è o è stata vittima di abusi.

“La società non scarti e non abbandoni nessuno”

Ringrazio quella parte della società civile che si impegna affinchè la nostra stessa società sia più inclusiva e che non senta il bisogno di scartare niente e nessuno. Questa non è una società che vive bene, se tende ad abbandonare la sua fonte di sapere, di conoscenza, specie quando si tratta delle persone anziane. Per questo sono vicino loro” – ha detto, nel suo tweet, papa Francesco.

I dati sugli abusi agli anziani

Quando si parla di abusi sugli anziani i dati ci mostrano che oltre il 16% delle persone oltre i 60 anni ha subito un abuso: non solo fisico (dove il dato si attesta al 12%), ma soprattutto finanziario e psicologico (dove il dato va dal 2 al 13%).

La volontà di papa Francesco di scrivere questo messaggio è volta, oltre alla sensibilizzazione per la società civile, anche e soprattutto verso ognuno di noi.

ROSALIA GIGLIANO

Fonte: vaticannews.va

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]