Papa Francesco spiega qual è la vera forza del Battesimo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:14

In occasione della festa Liturgica del Battesimo di Gesù, Papa Francesco ha battezzato nella Cappella Sistina, 32 bambini.

papa francesco battesimo bimbi
photo web source: vaticannews.va

“Battezzare un figlio è un atto di giustizia per lui” – con queste parole, Papa Francesco accoglie le famiglie e i bambini che si affacciano alla vita cristiana.

Papa Francesco: “Lo Spirito Santo a questi bambini”

Bambini che desiderano, insieme ai loro genitori, ricevere il Sacramento del Battesimo: sono ben 32 coloro che, ieri, in occasione della Festa Liturgica del Battesimo di Gesù, hanno ricevuto questo sacramento. “Battezzare un figlio è un atto di giustizia per lui, curate che crescano con la forza dello Spirito Santo” – ha detto loro Francesco.

Il pegno dello Spirito

Noi nel Battesimo gli diamo un tesoro, noi nel Battesimo gli diamo un pegno: lo Spirito Santo. Il bambino esce con la forza dello Spirito dentro: lo Spirito che lo difenderà, lo aiuterà, durante tutta la vita. Per questo è così importante battezzarli da bambini perché crescano con la forza dello Spirito Santo”. Il messaggio del Santo Padre è chiaro: ai bambini, nel momento del Battesimo, è dato lo Spirito Santo. Uno Spirito che, insieme alla loro famiglia e ai padrini e alle madrine, dovranno saper far fruttare nel corso di tutta la loro vita.

Papa Francesco: “Genitori, portate i vostri figli in Chiesa”

Ai genitori un messaggio ancora più accorato, specie per coloro che hanno timore di portare i più piccoli in Chiesa, perché possono piangere e disturbare la quiete della celebrazione: “Non spaventarsi, lasciate piangere e gridare i bambini. Ma piuttosto, se il tuo bambino piange e si lamenta, forse è perché ha troppo caldo: togliete qualcosa; o perché ha fame: allattalo, qui, sì, sempre in pace.

Una cosa che ho detto anche l’anno scorso: loro hanno una dimensione corale: è sufficiente che uno dia il “la” e incominciano tutti, e si farà il concerto. Non spaventarsi. È una bella predica quando piange un bambino in chiesa, è una bella predica. Fate in modo che si senta bene e andiamo avanti”.

Papa Francesco ha spiegato al meglio le parole del Santo Vangelo dette da Gesù: “Lasciate che i bambini vengano a me”. I bambini devono partecipare alla Messa, ognuno a modo suo, anche se piange o ha fame. Il Santo Padre apre le porte a tutti.

ROSALIA GIGLIANO

Fonte: vaticannews.va

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]