Papa Francesco: “Sia sempre rispettata la Convenzione di Ginevra”

In occasione dell’anniversario delle quattro Convenzioni di Ginevra, anche Papa Francesco invia il suo messaggio.

Papa Francesco convenzioni ginevra
photo web source

“Siano sempre rispettate: è fondamentale proteggere tutti coloro che sono coinvolti in conflitti armati” – scrive il Papa.

In occasione del 70esimo anniversario delle Convenzioni di Ginevra, Papa Bergoglio ricorda l’importante momento storico, al termine della preghiera dell’Angelus in piazza San Pietro: “Carissimi, in questi giorni ricorre l’anniversario delle Convenzioni di Ginevra, convenzioni che impongono limiti all’uso della forza e proteggono i civili e i prigionieri in tempo di guerra. Prego affinchè siano sempre rispettate”.

Papa Francesco: “Siano protetti i civili”

È un tema molto delicato quello affrontato dal Santo Padre, specie in un momento storico quale quello che stiamo vivendo, dove ci sono ancora tantissime popolazioni martoriate o costrette a vivere con il pericolo della guerra: “Possa questa ricorrenza rendere gli stati più consapevoli della necessità di tutelare la vita e la dignità delle vittime dei conflitti armati. Tutti sono tenuti ad osservare i limiti imposti da questo diritto internazionale umanitario, proteggendo le popolazioni inermi e le strutture civili. La guerra e il terrorismo sono segno di grave perdita di umanità”.

Parole forti quelle di Papa Francesco ma che portano al ricordo di questo importantissimo patto.

La Convenzione di Ginevra

La Convenzione di Ginevra per la protezione delle persone civili in tempo di guerra fu firmata a Ginevra il 12 agosto 1949. Insieme ad altri tre trattati, che costituiscono il Diritto di Ginevra, è l’esito di una Conferenza Diplomatica svoltasi nella città svizzera dal 21 aprile al 12 agosto 1949.

Ha come oggetto le persone che non partecipano direttamente alle ostilità, compresi i membri di forze armate che abbiano deposto le armi e le persone messe fuori combattimento, garantendo agli stessi dei diritti. Tra questi vi è quello di non essere utilizzato come scudo umano.

ROSALIA GIGLIANO

Fonte: vaticannews.va

LEGGI ANCHE: Papa Francesco: Solo così rimane accesa la lampada della fede – Video

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]