Il Papa Disse sono preoccupato sui pericoli che minacciano la Chiesa

 

Come tutti sanno il terzo segreto di Fatima è stato consegnato a Suor Lucia (una dei tre pastorelli a cui apparve la Madonna) in una apparizione ed è stato poi consegnato in busta chiusa al Vaticano con l’esplicita richiesta (da parte della Madonna) che non venisse aperto prima del 1960. La rivelazione in esso contenuta parla di un periodo di grande crisi in cui la Chiesa versa in grosse difficoltà per via di una collettiva perdita di fede da parte dell’intero genere umano, si parla anche delle ingerenze di infiltrati satanici all’interno della Curia che puntano alla disgregazione della stessa.

 

Recentemente è stata pubblicata una profezia del Cardinale Pacelli (futuro Papa Pio XII) che parlava delle stesse cose, a leggere tale documento si può pensare che il Cardinale in quanto Segretario dell’ufficio vaticano avesse già letto la rivelazione, ma è maggiormente probabile che avesse avuto anche lui una comunicazione di quanto la Madonna aveva rivelato a Suor Lucia e che quindi fosse stato messo in guardia sulle future manovre di Satana per screditare la Chiesa Cattolica e farla apparire una religione tra le tante, eccovi la profezia di Pio XII:

 

“Sono preoccupato

per il messaggio che ha dato

la Beata Vergine a Lucia di Fatima.

 

Questo insistere da parte di Maria,

sui pericoli che minacciano la Chiesa,

è un avvertimento divino

contro il suicidio di alterare la Fede,

nella Sua liturgia,

la Sua teologia e la Sua anima.

 

… Sento tutto intorno a me

questi innovatori

che desiderano smantellare la Sacra Cappella,

distruggere la fiamma universale della Chiesa,

rigettare i suoi ornamenti

e farla sentire in colpa

per il suo passato storico.

 

… Verrà un giorno in cui il mondo civilizzato

NEGHERA’ il proprio Dio,

quando la Chiesa dubiterà

come dubitò Pietro.

 

Sarà allora tentata a credere

che l’uomo sia diventato Dio…

 

Nelle nostre chiese,

i Cristiani cercheranno INVANO

la lampada rossa dove DIO li aspetta.

 

Come Maria Maddalena,

in lacrime dinanzi alla tomba vuota,

si chiederanno: “DOVE LO HANNO PORTATO?”.