Padre Pio: quanta indifferenza verso il Cristo che muore per noi

“Egli tiene tutto per sé l’amarezza e il dolore di quell’abbandono”, questo il Cristo della Passione.

Gesù Getsemani Passione di Cristo
Orto degli Ulivi – photo web source

Padre Pio è probabilmente il Santo più conosciuto degli ultimi decenni. Di lui si parla in tutto il mondo. Da ogni luogo, i pellegrinaggi arrivano a San Giovanni Rotondo, al Convento che conserva il suo corpo.

Dagli scritti di Padre Pio sulla Passione di Cristo

“Li trova di nuovo addormentati e per questo egli si rattrista ancora più intensamente e si contenta soltanto di svegliarli. Quale confusione dovette assalirli! Gesù però, nulla dice loro questa volta, solo parmi vederlo immensamente più triste. Egli tiene tutto per sé l’amarezza e il dolore di quell’abbandono, di quell’indifferenza e pare che col suo silenzio compatisca l’indifferenza dei suoi. O Gesù, quanta pena io (leggo) nel tuo cuore, già pieno ed esuberante di ambascia. Ti veggo ritrarti dai tuoi discepoli più accorato”.

Anche i più fedeli abbandonano il Cristo, proprio come facciamo noi oggi, in molteplici occasioni. Essi non comprendono quanto lui stia soffrendo e quanto ingiustamente. Lui è si rassegna alla sua condanna imminente e tutti perdona, per la loro indifferenza e per la loro estrema insensibilità.

Padre Pio: la grandezza del Santo con le stimmate

Di lui si è tanto discusso, in passato, prima di riconoscerne la santità. Durante la sua vita terrena, soffrì molto, a causa dei segni della Passione che lo accompagnarono per gran parte della sua esistenza e che non smettevano di sanguinare.

Padre Pio Passione

Il Padre di Pietrelcina, però, soffrì anche a causa della Chiesa che, attraverso il Sant’Uffizio (oggi Congregazione per la Dottrina della Fede) si rifiutava di credere alle manifestazioni mistiche che lo riguardavano. Fu Giovanni Paolo II, eletto Papa, a sciogliere ogni riserva su di lui, spingendo avanti la sua causa di canonizzazione.

Antonella Sanicanti

 

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]