Padre Pio, la passione: cosa significa soffrire con Gesù Cristo?

“Le lacrime del mio amore per te e del dolore per i miei peccati, conscio di tanto tuo penare” si fondono nell’immagine del Cristo della Passione.

Gesù Getsemani Passione di Cristo
Orto degli Ulivi – photo web source

Padre Pio è probabilmente il Santo più conosciuto degli ultimi decenni. Di lui si parla in tutto il mondo. Da ogni luogo, i pellegrinaggi arrivano a San Giovanni Rotondo, al Convento che conserva il suo corpo.

Dagli scritti di Padre Pio sulla Passione di Cristo

“Ah! se io potessi sollevarti e darti un po’ di conforto. Ma io non sapendo fare altro, piango accanto a te … Le lacrime del mio amore per te e del dolore per i miei peccati, conscio di tanto tuo penare, si uniscano con le tue e possano salire al trono del Padre e piegarlo a misericordia verso di te e per tante anime che dormono ancora il sonno del peccato e della morte. Gesù ritorna ancora al suo luogo di preghiera, afflitto, accasciato: cade a terra più che prostrarsi; un’angoscia mortale lo strazia ed egli più intensamente prega”.

Il dolore del Cristo della Passione è reale e indescrivibile. Quando soffriamo, dunque, anche noi possiamo unire le nostre lacrime alle sue, perché servano a salvare le anime dei nostri fratelli e a confortare la nostra.

Padre Pio: la grandezza del Santo con le stimmate

Di lui si è tanto discusso, in passato, prima di riconoscerne la santità. Durante la sua vita terrena, soffrì molto, a causa dei segni della Passione che lo accompagnarono per gran parte della sua esistenza e che non smettevano di sanguinare.

Padre Pio Passione

Il Padre di Pietrelcina, però, soffrì anche a causa della Chiesa che, attraverso il Sant’Uffizio (oggi Congregazione per la Dottrina della Fede) si rifiutava di credere alle manifestazioni mistiche che lo riguardavano. Fu Giovanni Paolo II, eletto Papa, a sciogliere ogni riserva su di lui, spingendo avanti la sua causa di canonizzazione.

Antonella Sanicanti

 

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]