Padre Pio ci insegna come rendere efficace la nostra preghiera

In un momento storico difficile come quello che stiamo vivendo, la preghiera è  lo strumento più efficace che abbiamo come ci suggerisce il Santo cappuccino

padre pio

photo web source

Rivolgiamoci a San Pio da Pietrelcina con speranza, pregandolo con fede affinchè interceda presso il Padre per le nostre intenzioni. Pregare sempre, in ogni momento, con il cuore aperto, certi che Dio ci ascolta.

La preghiera ci lega a Dio

Senza preghiera non possiamo vivere. La preghiera è come l’ossigeno per noi” – ha detto, durante una sua udienza, Papa Francesco. Ed in fondo è così: non possiamo iniziare una giornata senza rivolgere il nostro sguardo a Dio. Non possiamo vivere senza pensare ed esser certi che Maria ci segue dall’alto. Non possiamo non comprendere che Dio ci ascolta sempre, anche se noi non ce ne accorgiamo.

Padre Pio guardava sempre a Maria come la sua stella, colei che lo guidava in ogni sua giornata: “Vorrei avere una voce così forte per invitare tutti i peccatori del mondo ad amare la Madonna” – diceva.

La funzione della preghiera

La preghiera: tutti noi conosciamo, almeno una preghiera. Che sia essa l’Ave Maria, il Padre Nostro, l’Eterno Riposo. Ma domandiamoci: come preghiamo? Per abitudine? Con vera fede? Per pregare bene bisogna vivere in grazia di Dio, e far si che questa dimori nel nostro cuore sempre, in ogni momento. Non dobbiamo guardare alla preghiera come un “Do ut Des”, ovvero un “Io prego Dio, affinchè possa poi ricevere da lui ciò che chiedo”.

Non è questo il pregare. E questo lo diceva sempre anche il Santo Frate di Pietrelcina. La preghiera è ciò che ha accompagnato sempre le sue giornate, è ciò che l’ha difeso dal demonio, è ciò che ha voluto trasmettere a tutti i suoi figli spirituali e a ciascuno di noi.

Per chiedere una Grazia a Padre Pio, in un momento difficile

Per questo oggi, preghiamo anche noi insieme a lui, affinchè accompagni e presenti a Dio Padre ogni nostra necessità sincera, vera e fatta con fede:

Padre Pio, il Signore Onnipotente ti ha reso testimone vivente di Cristo Crocifisso, segnando il tuo corpo con le ferite della Passione del Figlio suo. Nella sua misericordia, ti ha benedetto generosamente con i doni dello Spirito e ti ha concesso il privilegio di compiere prodigi e miracoli.

Padre Pio, con umiltà elevo a te questa preghiera per chiederti di intercedere per me, che per le mie colpe, sono indegno di comparire al cospetto della Divina Maestà, affinche mi sia concessa una grazia speciale per la mia necessità. Dolcissimo Padre Pio, fedele servitore di Dio, tu conosci bene le nostre misere condizioni umane, abbi pietà di me e vieni in mio soccorso.

Io so che il tuo cuore è commosso nel vedermi sopraffatto dalla disperazione, per questa ragione Padre Pio ti imploro di accogliere questa preghiera per ricevere la grazia urgente (esprimere la richiesta) che umilmente ti chiedo.

Oh Padre Pio, speranza dei bisognosi, guardami con la tua benevolenza e assistimi. Una tua parola basterà a Dio Onnipotente per avere compassione di me e per esaudirmi. Padre Pio, Santo tra gli uomini, cancella la tristezza dal mio cuore, avvolgimi con la tua luce, rendi la mia preghiera per una grazia degna di essere ascoltata nei cieli.

Donami un cuore altruista, insegnami la carità e aiutami a compiere opere di bene, senza pensare alla ricompensa terrena. Con immensa fiducia affido la mia vita nelle tue mani, o Padre Pio, poiché ho nel cuore la certezza che intercederai per me, presso l’Altissimo, per la grazia urgente che ardentemente necessito. Assistimi, resta al mio fianco e aiutami ad accettare la sua volontà.

Signore abbi pietà di me e concedimi, per intercessione di Padre Pio, la grazia urgente che ti chiedo.

Amen”.

LEGGI ANCHE: Le inquietudini del giovane Padre Pio e quella “spina” nel suo cuore

ROSALIA GIGLIANO

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]