Padre Pio: il Santo da Petralcina in alcune rare foto d’epoca

Padre Pio: il Santo da Petralcina in alcune rare foto d'epoca
Le stimmate di Padre Pio

Padre Pio non ha bisogno di presentazioni, l’umile frate cappuccino è stato uno dei personaggi religiosi più amati (ed insieme contestati) del XX secolo, grazie alle testimonianze di migliaia di fedeli che gli hanno attribuito una miriade di miracoli operati per intercessione divina. Dagli scritti e dai racconti si apprende che padre Pio aveva ricevuto da Dio poteri al di là di ogni immaginazione, egli riusciva a comprendere l’animo degli uomini da un semplice sguardo (come quella volta che fece convertire un uomo che meditava un uxoricidio) era capace di bilocarsi e di comunicare con gli angeli custodi. Inoltre per anni ha ricevuto in dono le ferite di nostro Signore Gesù Cristo, segno di una pesante Croce che gli è stata affidata da Dio.

Padre Pio, le stimmate e il pregiudizio della Chiesa

Proprio le stimmate furono il motivo per il quale la Chiesa diffidava dell’operato del Santo, sostenendo che quelle ferite fossero auto inferte per frodare i fedeli, queste tesi, però, non ebbero mai un riscontro positivo e molti anni dopo la sua morte la Chiesa stessa ha fatto dietrofront riconoscendo le virtù del frate e concedendogli la beatificazione. Padre Pio venne pure accusato di eccesso di protagonismo, di utilizzare le offerte dei fedeli per curare la sua persona, ma come dimostra lo scarso archivio fotografico tale accusa era infondata, questo infatti viveva la sua vocazione con semplicità e lontano dai riflettori.

Ecco alcune delle poche foto rimaste