Oggi 27 agosto preghiamo Santa Monica: modello di perseveranza nella preghiera

Madre di Sant’Agostino, per il quale pregò per anni affinché si convertisse, e così per la conversione di suo marito, anche lui pagano.

santa monica

 

Con Agostino lasciò Milano diretta a Roma, e poi a Ostia. Lì si ammalò, forse di malaria, e in nove giorni morì a soli 56 anni.

27 agosto: Monica, pregò molto per la conversione del figlio

In questo ventisettesimo giorno del mese di agosto, la chiesa venera Santa Monica. Nacque a Tagaste. Da giovane studiò e meditò la Sacra Scrittura. Madre di Agostino d’Ippona, è stata una figura fondamentale per la sua conversione al cristianesimo.

La notte di Pasqua vide suo figlio battezzato a Milano. Questo fu segno e simbolo che le sue preghiere a Dio non erano state vane.

Agostino racconta nelle sue “Confessioni” dei vari colloqui spirituali avuti con sua madre, che si svolgevano nella quiete della casa di Ostia. Poco prima della sua morte, ai figli disse di seppellire il suo corpo dove volevano, ma di pregare per lei ogni volta che si trovavano davanti all’altare del Signore.

La preghiera a Santa Monica da recitare oggi

Moglie e madre dalle virtù evangeliche inenarrabili, cui il Buon Dio ha concesso la Grazia, per mezzo della sua fede incrollabile davanti ogni tribolazione ed alla sua costante preghiera fiduciosa, di vedere convertito suo marito Patrizio e suo figlio Agostino, accompagni e guidi noi, spose e madri nel nostro arduo cammino verso la santità.

Santa Monica, tu che hai raggiunto le vette dell’Altissimo , dall’alto veglia e intercedi per noi che annaspiamo nella polvere tra mille e mille difficoltà.

A te affidiamo i nostri figli, fa di loro una bella copia del tuo Agostino e donaci la gioia di vivere con loro momenti di spiritualità intensa quale voi viveste ad Ostia, per essere insieme dove voi siete.

Raccogli ogni nostra lacrima, annaffia il legno della Croce del nostro Gesù affinché da esso possa sgorgare abbondanti grazie celesti e d eterne! Santa Monica prega e intercedi per tutti noi.

Amen!

LEGGI ANCHE: Santa Monica, le sue preghiere per la conversione di Sant’Agostino

ROSALIA GIGLIANO

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]