Novena ai Santi Sposi per chiedere la grazia che desideriamo – secondo giorno

Il tempo liturgico è scandito dal susseguirsi di appuntamenti di cui la Chiesa fa memoria e ci rende partecipi. Tra questi, la festa dello Sposalizio di Maria e Giuseppe, che viene ricordato il 23 gennaio. 

Ai Santi Sposi rivolgiamo con fiducia le nostre intenzioni, confidando nella loro potente intercessione presso Dio.

maria e giuseppe sposi
photo web source

Questa festa risale al 1400 ed è nata come espressione della fede del popolo di Dio, che ha visto in questo matrimonio, un evento fondamentale nella storia della Salvezza.

Tale importante ricorrenza è un’occasione per prepararci spiritualmente con la preghiera e i sacramenti: della Confessione, poiché un cuore libero è ovviamente più pronto e aperto a ricevere la grazia di Dio; e dell’Eucarestia, oltre la domenica com’è santa abitudine per un cristiano, ogni qualvolta abbiamo la possibilità di partecipare alla Santa Messa, che ci fa un gran bene all’anima.

Novena ai Santi Sposi – secondo giorno

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

Preghiera

O santi sposi Maria e Giuseppe, venite in nostro aiuto in tutte le nostre necessità spirituali, corporali e temporali; allontanate da noi i pericoli che ci minacciano, soccorreteci con amore nelle difficoltà che incontriamo nella nostra vita quotidiana. Prendete sotto la vostra materna e paterna protezione la nostra vita e quelle delle nostre famiglie. Mostrate la vostra bontà verso coloro che pieni di speranza vi invocano e vogliono restar sempre vostri figli devoti. O Maria santissima, o glorioso Patriarca san Giuseppe, aiutateci a glorificare Dio con una vita santa, fedele ai precetti del Vangelo.

Santi Sposi Maria e Giuseppe, pregate per noi e per tutti gli sposi.

Invocazione

Non dimenticate, o santissimi Sposi Maria e Giuseppe, che nessuna persona è mai ricorsa a voi, rimanendo delusa nella sua speranza. Quante grazie e favori avete ottenuto agli afflitti! (Chiedere la grazia che si desidera ottenere………) Quanti ammalati, oppressi, calunniati, abbandonati, ricorrendo alla vostra amorevole intercessione, sono stati esauditi nelle loro suppliche e aiutati e consolati nelle loro difficoltà. Non permettete, o amabili Sposi, che noi abbiamo ad essere i soli, fra i tanti da voi soccorsi, a rimanere privi del vostro aiuto e conforto. Mostratevi buoni e generosi anche verso di noi, e il nostro cuore, ringraziandovi profondamente, esalterà la vostra bontà e la misericordia di Dio. O Maria e Giuseppe, non distogliete mai il vostro sguardo benigno da noi.

Padre Nostro – Ave Maria – Gloria al Padre

Consacrazione ai Santi Sposi

Come Dio Padre, nella sua infinita sapienza e immenso amore, affidò qui in terra il suo Unigenito Figlio Gesù Cristo a te, Maria santissima, e a te, san Giuseppe, sposi della santa Famiglia di Nazareth, così anche noi, divenuti per il battesimo figli di Dio, con umile fede ci affidiamo e consacriamo a voi. Abbiate per noi le stesse premure e tenerezze avute per Gesù. Aiutateci a conoscere, amare e servire Gesù come voi l’avete conosciuto, amato e servito. Otteneteci di amarvi con lo stesso amore con il quale Gesù vi ha amato qui in terra. Proteggete le nostre famiglie. Difendeteci da ogni pericolo e da ogni male. Accrescete la nostra fede. Custoditeci nella fedeltà alla nostra vocazione e alla nostra missione: fateci santi. Al termine di questa vita, accoglieteci con voi in Cielo, dove già regnate con Cristo nella gloria eterna. Amen.

LEGGI ANCHE: Consacriamo le nostre famiglie alla Santa Famiglia di Nazareth

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: redazione@lalucedimaria.it