Cuore Immacolato di Maria: la preghiera, dai luoghi di Natuzza – i dettagli

Dai luoghi dove visse Natuzza Evolo, questa sera si rinnova un momento di preghiera che, in questi mesi di pandemia, è mancato a tutti.

Natuzza - Cuore Immacolato Maria

Alle ore 19,30, a Paravati, la supplica alla Vergine Maria, insieme a tutti i rappresentanti della “Fondazione Natuzza”.

Natuzza Evolo: la Supplica di oggi alla Madonna

Pregare insieme e pregare la Madonna. Questo è uno degli insegnamenti che ha lasciato la Serva di Dio Natuzza Evolo. E, dopo tre mesi i lock down, questa sera alle ore 19,30, in occasione della Festa Liturgica del Cuore Immacolato di Maria, nella chiesa di Paravati, sarà recitato il Santo Rosario e la Supplica a Maria.

L’unione spirituale dei cenacoli di preghiera

Un appuntamento che, sempre nel rispetto delle regole igienico – sanitarie e del distanziamento sociale, saranno tanti i gruppi e di cenacoli di preghiera che, spiritualmente, si uniranno in preghiera. “Sono contenta dei cenacoli perché molte famiglie, che erano lontane da Dio e senza pace, si sono avvicinate a lui e sono tornate delle famiglie serene”, diceva Natuzza quando sapeva che i cenacoli di preghiera dedicati al Cuore di Maria crescevano sempre di più.

Cuore Immacolato di Maria

Come e dove seguire la preghiera

Questa sera alle ore 19,30, sarà possibile seguire il Santo Rosario e la Supplica sul sito www.fondazionenatuzza.org, ed anche sulla pagina Facebook “Con Natuzza Pietre vive della chiesa”, con l’evento appositamente creato.

Un evento che, per tutti coloro che hanno conosciuto la Serva di Dio, è una tappa fondamentale per il proprio personale cammino di crescita spirituale, alla presenza e verso la conoscenza di Gesù e di Maria.

ROSALIA GIGLIANO

Fonte: catanzaro.gazzettadelsud

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]