La bara sul lungomare di Napoli: il mistero, finalmente, risolto

Un mistero che, in un certo senso, fa anche sorridere, ma che ha tenuto la città di Napoli sulle spine. La presenza di una bara sul lungomare Caracciolo.

bara (1)
photo web source. ilmattino.it

La domanda è sorta spontanea: ma che ci faceva lì una bara? Il mistero spiegato dagli uomini della Polizia Municipale della città.

Napoli e la bara sul lungomare

La notizia e l’immagine avevano fatto il giro di tutti i media italiani: una bara in bella vista sul lungomare Caracciolo di Napoli. Ma cosa ci faceva lì? E soprattutto, perché in bella vista davanti alla Villa Comunale, sotto lo sguardo attonito di cittadini e turisti?

Tante sono state le ipotesi, dalle più assurde legate alla partita – scontro fra Napoli e Juventus mai giocata; o anche a chi voleva fare uno scherzo a non si sa, però di preciso chi. La verità l’ha scoperta il quotidiano Fanpage.it.

bara
photo web source: vocedinapoli.it

Persa da un furgone: rintracciato l’autista

Si tratta di una bara persa da un furgone che, domenica mattina, transitava lungo via Caracciolo in direzione Ospedale “Fatebenfratelli”. La Polizia Municipale della città ha rintracciato l’autista del furgone dal momento in cui aveva perso il suo “carico”, forse non accorgendosene nemmeno. La cosa che tutti si sono poi chiesti era, ovviamente, se la bara fosse piena o vuota. Ma fortunatamente, dall’incuria di un’autista, la bara era vuota.

Una storia di distrazione, ma che ha fatto pensare a molto altro.

Fonte: fanpage.it

ROSALIA GIGLIANO

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]