Nadia Toffa, la madre chiede rispetto: “Non dirò dov’è sepolta”

A un anno di distanza dalla morte di Nadia Toffa, sua madre Margherita parla del mistero legato al luogo della sepoltura: la famiglia chiede rispetto.

Nadia Toffa
Nadia Toffa con i genitori (photo websource)

Il ricordo di quanto accaduto, diversi anni fa, alla famiglia di Mike Bongiorno è ancora indelebile e la paura di vivere quegli attimi di paura fa mantenere il segreto alla famiglia di Nadia Toffa. A un anno di distanza dalla scomparsa della figlia, mamma Margherita parla del mistero legato al luogo di sepoltura della simpaticissima conduttrice de Le Iene.

Nadia Toffa: si mantiene il segreto sulla sepoltura

“Non vi dirò dov’è sepolta Nadia”: questo è il volere della famiglia della conduttrice, scomparsa il 13 agosto 2019 dopo aver combattuto duramente e lungamente contro la malattia. Sua madre, in tal senso, è stata molto chiara e, nell’ambito di un’intervista al Giornale di Brescia, ha fatto sapere che il luogo di sepoltura di Nadia lo sanno solo lei e il marito. Nessun altro. La famiglia di Nadia chiede dunque rispetto su questa tematica molto delicata. La paura che possa accadere quando avvenuto diversi anni fa con la salma di Mike Bongiorno è molto alta: “Non riuscirei più a vivere”, comunica mamma Margherita, al solo pensiero.

Un anno difficile senza Nadia

Passato un anno dalla scomparsa della figlia, mamma Margherita ha parlato poi dello stato d’animo che circonda lei e la sua famiglia: “Mi manca molto, anche se la sento comunque sempre vicina a me”. Quello senza Nadia, sostiene la mamma, è stato sicuramente un anno difficile, ma “ora lei rivive in tutte le attività della Fondazione che porta il suo nome” e che Nadia le ha lasciato in dono. Questo è un appiglio molto importante per continuare a sentir vicina la figlia.

Nadia Toffa
Nadia Toffa (photo websource)

Un pensiero, poi, mamma Margherita l’ha voluto dedicare al ricordo di sua figlia, una vera e propria guerriera. Nonostante il male avanzava e si faceva sempre più grave, Nadia non ha mai mollato e ha sempre dimostrato una grande serenità e una grande forza, anche nei momenti più difficili.

Fabio Amicosante

 

 

 

 

 

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]