Dolore per il giovane cantante: Michele Merlo aveva solo 28 anni

Il giovane cantante protagonista del Talent Amici è stato stroncato da una  leucemia fulminante. La notizia ha sconvolto il mondo della musica

michele merlo
Il giovane Michele Merlo – photo web source

Il giovane, conosciuto per aver partecipato al talent “Amici”, è spirato all’ospedale di Bologna dove era ricoverato dopo un’emorragia cerebrale. La notizia è stata dati dai consulenti della famiglia.

La morte del giovane cantante

Michele Merlo, conosciuto al pubblico come “Mike Bird”, si è spento nel reparto di terapia intensiva dell’Ospedale Maggiore di Bologna, dove era ricoverato da giovedì. Un’emorragia cerebrale e la corsa in ospedale, dove gli avevano diagnosticato una leucemia fulminante, causa proprio dell’emorragia.

Il giovane era stato sottoposto ad un intervento chirurgico d’urgenza, ma non gli è bastato a salvargli la vita. Le sue condizioni erano gravi sin dal primo momento.

Il racconto del padre

Michele si era già recato in ospedale mercoledì perché aveva accusato alcuni malori: “Michele si sentiva male da giorni e mercoledì si era recato presso il pronto soccorso di un altro ospedale del bolognese che, probabilmente, scambiando i sintomi descritti per una banale forma virale lo aveva rispedito a casa. Anche durante l’intervento richiesto al pronto soccorso, nella serata di giovedì, pare che lì per lì non fosse subito chiara la gravità della situazione” – ha dichiarato il padre del ragazzo.

Il cordoglio degli amici e colleghi

Tanti sono i colleghi cantautori che hanno espresso, sui social e non solo, il proprio cordoglio per la morte di Michele, in primis da Emma Marrone che lo aveva conosciuto proprio al talent “Amici” e che, durante il concerto che ha tenuto all’Arena di Verona, ieri sera, gli aveva dedicato un incoraggiamento: “Tante persone sono nel mio cuore ma stasera c‘è una persona particolare nel mio cuore ed è a lui che dedico tutto questo concerto, tutto il vostro calore e tutta la vostra energia: forza Miky, forza”.

Emma Marrone: “Il mio cuore è a pezzi”

Stamattina, poi, il post commosso della stessa Emma: “Ciao Michele. Ieri sera ho cantato forte per te. Stamattina il mio cuore si è rotto in mille pezzi. Non ho parole amico mio. Ti bacio sulla fronte e agli angoli della bocca sempre screpolati. Fai buon viaggio”.

Un ragazzo che la musica italiana perde troppo presto ma che, di certo, è stampato fisso nel cuore di tutti.

Fonte: ilmessaggero

LEGGI ANCHE: La musica italiana è in lutto: è morto Franco Battiato

ROSALIA GIGLIANO

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]