Siete stati creati liberi: chi scegliete, Dio o Mammona?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:14

“Non permettete che satana si impadronisca dei vostri cuori”, ci chiede la Regina della Pace di Medjugorje, in questo messaggio.

Medjugorje messaggio sabato

La Vergine Maria, denomitata “Regina della Pace” a Medjugorje, ci insegna cosa vuol dire essere figli del suo Figlio, come seguire l’unica via possibile che porti al cielo e alla salvezza dell’anima.

Sappiamo che Maria è apparsa in molti luoghi della Terra e in tante epoche storiche, sottolineando sempre il fine ultimo della sua venuta: la conversione autentica dell’umanità. Lei vuole salvarci tutti, ma ha bisogno -per farlo- della nostra collaborazione, della nostra volontà di cambiare rotta, delle nostre intense e continue preghiere.

Medjugorje: Messaggio del 30 Gennaio 1986 – attenti a satana

“Cari figli, oggi vi invito tutti a pregare, affinché si realizzino i progetti del Signore su di voi e tutto ciò che Dio desidera compiere per mezzo di voi. Aiutate gli altri a convertirsi, specialmente coloro che vengono a Medjugorje. Cari figli, non permettete che satana si impadronisca dei vostri cuori, sì da diventare sua immagine anziché mia.

Vi invito a pregare, perché possiate diventare testimoni della mia presenza. Senza di voi il Signore non può realizzare ciò che desidera. Il Signore ha dato a ciascuno una volontà libera, e voi la state usando. Grazie per aver risposto alla mia chiamata!.

medjugorje

Riflessione sul messaggio da Medjugorje per oggi

La Regina della Pace ci mette in guardia contro i pericoli della tentazione del demonio. Possiamo perderci in ogni momento della nostra vita e scegliere di fare la cosa sbagliata, anche pensando che sia giusta, saggia, opportuna. Alla luce della preghiera, però, tutto ci sarà sempre più chiaro.

Leggi anche – Medjugorje: Il tempo sta per scadere, a breve i 10 segreti

Antonella Sanicanti

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]