Meraviglioso commento al Messaggio della Madonna di Medjugorje dato alla veggente Mirjana

 

 

Recitiamo il rosario meditando il messaggio del 2 marzo 2017

1 decina:
Cari figli, con amore materno, vengo per aiutarvi ad avere più amore, ciò significa più fede. Vengo per aiutarvi a vivere con amore le parole di mio Figlio, in modo che il mondo sia diverso. Per questo apostoli del mio amore vi raccolgo intorno a me. Guardatemi con il cuore, parlatemi come ad una madre dei vostri dolori, sofferenze e gioie; chiedete che io interceda presso mio Figlio per voi, mio Figlio è misericordioso e giusto. Il mio cuore materno desidererebbe che siate così anche voi, il mio cuore materno desidererebbe che voi, Apostoli del mio amore, parliate con la vostra vita di mio Figlio e di me a tutti coloro che vi circondano, perché il mondo sia diverso, perché torni semplicità e purezza, perché torni fede e speranza. Perciò figli miei pregate, pregate, pregate con il cuore, pregate con amore, pregate con opere buone, pregate perché tutti conoscano mio Figlio, perché il mondo cambi, perché il mondo si salvi. Vivete con amore le parole di mio Figlio, non giudicate, ma amate gli uni e gli altri perché il mio cuore possa trionfare. Vi ringrazio!

2 decina:Guardatemi con il cuore, parlatemi come ad una madre dei vostri dolori, sofferenze e gioie
Che cos’è la preghiera del cuore? qui Maria ci indica uno dei tanti modi di pregare con il cuore forse il più semplice: parlatemi come ad una madre dei vostri dolori, sofferenze e gioie. Ecco parlare con Dio di quello che ci sta a cuore, parlare con Maria, con familiarità di quello che succede nella nostra vita, di quello che per noi è importante, di ciò che ci fa soffrire, chiedergli quello che non riusciamo a capire… questo condividere la nostra vita e i nostri pensieri in modo familiare con Maria o con Gesù, questa è preghiera del cuore.

3 decina:pregate perché tutti conoscano mio Figlio, perché il mondo cambi, perché il mondo si salvi.
Questo è il cuore grande di Maria che si manifesta a Medugorje, il suo sguardo e il suo progetto abbraccia tutta l’umanità. Lei viene perché il mondo conosca suo Figlio, viene perché nel mondo ci sia più semplicità e purezza, ci sia speranza, viene perché il mondo cambi e i suoi figli possano vivere una vita migliore, viene perché i suoi figli si salvino. Ecco quando trionfa il cuore di questa mamma, quando i suoi figli conoscono e amano Gesù, quando in questo mondo c’è più pace, quando i suoi figli si salvano e raggiungono il Paradiso. Questo è il Trionfo del Cuore Immacolato di Maria, un progetto che abbraccia tutta l’umanità.

4 decina:Vengo per aiutarvi a vivere con amore le parole di mio Figlio, in modo che il mondo sia diverso. Per questo apostoli del mio amore vi raccolgo intorno a me.
Perché il modo cambi, da qualche parte bisognerà pure iniziare. Perché il mondo migliori, c’è bisogno di qualcuno che viva con amore il vangelo, c’è bisogno di qualcuno che preghi, c’è bisogno di persone che facciano conoscere Gesù. Per questo, Maria, ci raduna attorno a lei nei Cenacoli: per aiutarci a vivere con amore le parole di Gesù. I nostri Cenacoli sono una scuola dove Maria ci insegna a vivere il Vangelo. Come Gesù radunava attorno a sé, in luoghi appartati, i suoi apostoli e li istruiva, spiegava loro ogni cosa, in vista della missione che avrebbe loro affidato, di portare il Vangelo in tutto il mondo; così Maria sta facendo con i suoi apostoli: ci raduna nei Cenacoli attorno a lei, con i suoi messaggi parla al nostro cuore, ci insegna come vivere il Vangelo e come far giungere i suoi effetti benefici anche agli altri.

5 decina:… perché il mio cuore possa trionfare. Vi ringrazio!
La presenza di Maria porta il paradiso nei nostri Cenacoli e porta i nostri cuori in paradiso. Quanto più la preghiera è fatta con amore, quanto più il nostro cuore percepisce pace. Quanto più, la nostra preghiera è fatta per l’apertura dei cuori ai progetti di Maria, quanto più la nostra preghiera riesce a far giungere, in modo misterioso, la grazia a tanti.   Uno sguardo superficiale non ci si accorge di nulla, quello che opera la preghiera non si vede in superficie, essa agisce in modo misterioso e nascosto, ma porta una pace reale ai cuori, unisce le famiglie… Le attenzioni di Maria sono per ciascuno dei suoi figli e per tutta l’umanità, il suo Cuore Immacolato Trionfa in ogni figlio che si salva, trionfa quando in un giovane si accende la luce della fede, trionfa in ogni famiglia dove c’è unione, trionfa quando in una nazione c’è pace, trionfa in ogni comunità dove Gesù è conosciuto e amato.

 

Il Signore Gesù continui a benedirvi
p. Silvano