Medjugorje: Rita Sberna dalle sue testimonianze, al matrimonio. – Articolo Rettificato

Rita Sberna da Medjugorje alla sue testimonianze, al matrimonio. Vogliamo fare chiarezza?

Sono state scritte cose inesatte ecco perché abbiamo contattato Rita Sberna che ci ha raccontato in esclusiva la realtà.

rita sberna

Il seguente articolo è una rettifica a quanto precedente pubblicato, dedicato alla signora Rita Sberna e alla storia del suo cammino di fede.

Rita Sberna: la vera storia

Nel 2009, lei era una ventenne che aveva desiderato fortemente andare a Medjugorje, con estrema semplicità e come ogni altro pellegrino. Questo accadeva prima che diventasse blogger e scrittrice (come è tutt’ora), ma, proprio all’esperienza di Medjugorje, seguì un impegno di volontariato per un’emittente radiofonica, a carattere religioso, di San Cataldo, in provincia di Caltanissetta.

Il suo personale cammino di fede le ispirò, mano a mano, la “vocazione” a raggiungere più persone possibili che volessero conoscere Cristo e la sua e nostra Madre Maria, come era successo a lei personalmente. I suoi scritti, dunque, furono da subito destinati proprio a questo. Nel 2014, poi, proprio alla presentazione di uno dei suoi libri, incontrò a Roma presso la chiesa Sant’Anastasia, Stefano, che sarebbe divenuto suo marito.

Non si frequentarono da subito, ma si rividero, circa un anno dopo, ad un’udienza del Santo Padre.
Potremmo dire che, da quel momento, non si sono più lasciati e che insieme sono andati a Medjugorje, anche da fidanzati, ed hanno dato vita ad un sito “Cristiani Today” ed a molte trasmissioni via Web, tramite la loro associazione, che, oggi, è anche una testata giornalistica ed una casa editrice.

Ultimamente la signora Rita Sberna ha scritto il suo secondo libro, in cui ha magistralmente riportato interviste e testimonianze di fede, sia di gente comune che di personaggi noti, da lei intervistati.
Il libro, dal titolo “Il coraggio di avere fede”, parla di Medjugorje a anche di altre esperienze di fede e vuole essere, come ogni attività della signora Rita Sberna e del marito, un modo e un mezzo per evangelizzare.


ARTICOLO SOTTOPOSTO A CORREZIONE:
Nel ringraziare Rita Sberna che ci ha contattati per avvisarci delle errate informazioni pubblicate anche dalla nostra realtà, vogliamo ancora scusarci con lei e con i lettori cui, nostro malgrado, abbiamo fornito notizie non precise basate su quanto riportato dal fonti apparentemente attendibili.


Antonella Sanicanti

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]