Medjugorje: è qui che vengono elargite le grazie maggiori

Padre Livio Fanzaga, di Radio Maria, ci propone alcune importanti riflessioni sul fenomeno delle tante apparizioni della Regina della Pace a Medjugorje.

 

Medjugorje - Padre Livio
photo web source

I sei veggenti, che nel Giugno del 1981 cominciarono a raccontare della apparizioni della Regina della Pace, non sono, attualmente tutti nella Bosnia-Erzegovina, ma il loro legame con la Vergine Maria non si è mai pezzato.

“Tutti i sei veggenti sono radicati a Bjakovici, la frazione di Medjugorje, a ridosso della collina delle prime apparizioni, dove anche Marija e Ivan trascorrono buona parte dell’anno. È a Medjugorje che la Madonna da particolari grazie, come lei ha detto. Però, queste apparizioni non sono legate al luogo, ma alla persona del veggente, in qualsiasi parte della terra si trovi”.

Padre Livio: l’accoglienza a Medjugorje è particolare

In ogni caso, è Medjugorje il luogo in cui i veggenti fanno ritorno, in cui vivono, ancora oggi, le loro famiglie. In quel luogo della Bosnia-Erzegovina toccato da tante grazie, ogni famiglia ha potuto vedere come la presenza della Regina della Pace, ha mutato, di anno in anno, l’aspetto del loro paesino. Da piccolo agglomerato di 200 anime, oggi, quel luogo è visitato costantemente da milioni di persone, che provengono da tutto il mondo.

A Medjugorje, tutte le famiglie vivono sull’accoglienza dei pellegrini. Non ci sono altre possibilità di lavoro. Tutti cercano di avere a disposizione almeno 50 letti, per poter ospitare un pullman. Anche i veggenti, che hanno famiglie con parecchi figli, provvedono in questo modo al loro sostentamento. Casa e lavoro fanno parte del “pane quotidiano” che chiediamo al Signore. C’è anche da dire che a Medjugorje la domanda di alloggio è superiore all’offerta”.

Leggi anche – Medjugorje: la Madonna avvalora le parole degli ultimi 3 Papi

Antonella Sanicanti

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]