Medjugorje: Le Perle di Maria di oggi 30 gennaio 2019, per noi suoi figli

Cosa ha da dirci quest’oggi la Regina della Pace?

Ecco il consueto messaggio casuale da Medjugorje che vi proponiamo per riflettere e pregare 5 minuti insieme alla nostra Mamma Celeste

medjugorje

Medjugorje: Messaggio del 25 dicembre 2014

“Cari figli, con grande gioia anche oggi vi porto tra le mie braccia mio Figlio Gesù, che vi benedice e vi invita alla pace. Pregate figlioli e siate coraggiosi testimoni del lieto annunzio in ogni situazione. Solo così Dio vi benedirà e vi darà tutto ciò che cercate da Lui nella fede. Io sono con voi finché l’Altissimo lo permette. Con grande amore intercedo per ognuno di voi. Grazie per aver risposto alla mia chiamata”.

Commento al messaggio dalle riflessioni di Padre Ljubo

…Oggi Maria viene a noi con grande gioia nel suo cuore, perché viene da quella patria celeste verso la quale noi dobbiamo ancora andare. Siamo in cammino. C’è ancora tanta strada che dobbiamo percorrere. Anche il Natale vuole dirci questo, che cioè dobbiamo prendere sul serio la nostra vita. Per questo motivo Maria appare da tanti anni, perché vuole che prendiamo sul serio le sue venute, le sue apparizioni tra di noi e la nostra propria vita. Lei come Madre non vuole che falliamo la vita, la nostra meta, che è Dio…

…Come allora, anche oggi Gesù vuole nascere dove c’è posto per Lui, vuole nascere anche nella mangiatoia del nostro cuore, là dove non c’è tutto profumato e dove non c’è tutto in ordine. Dobbiamo solo accoglierlo perché Lui possa trasformare le nostre inquietudini nella sua pace. Maria ci dona questo Dio. Con questo Dio possiamo anche noi collegarci. In noi c’è la possibilità di credere sul serio a Lui, di credere con il cuore e non soltanto con la testa. In noi c’è la possibilità di diventare credenti, di uscire dalle tenebre e di entrare nella luce che Gesù ci dona…

Fonte: medjugorje.ws

medjugorje

Ringraziamo la Madonna con la preghiera e la benedizione di padre Ljubo, seguiamo le parole della Gospa con la devozione al Sacro Cuore di Gesù e recitando il Salve o Regina

PREGHIERA E BENEDIZIONE

Madre Maria, Regina della Pace, Ti ringrazio per il Tuo cuore materno, per le Tue braccia che ci portano Gesù neonato. Ti prego stasera, o Maria: prendici tra le Tue braccia e portaci come hai portato e porti Gesù. Grazie per la Tua intercessione e per il Tuo grande amore con il quale ci ami. Soprattutto Ti presento questa sera tutte le famiglie, coloro che si sentono tristi, depressi, soli, abbandonati dai loro parenti e dai vicini. Riscalda o Maria tutti i cuori ghiacciati con il Tuo cuore materno. Per intercessione della Beata Vergine Maria, Regina della pace, benedica voi, le vostre famiglie, tutti i gruppi di preghiera e vi protegga da ogni male Dio onnipotente, il Padre, il Figlio e lo Spirito Santo. Amen. Pace e bene a tutti

Salve Regina Latino

Salve, Regina, Mater misericordiae,
vita, dulcedo, et spes nostra, salve.
Ad te clamamus, exsules filii Hevae,
ad te suspiramus, gementes et flentes
in hac lacrimarum valle.
Eia ergo, advocata nostra, illos tuos
misericordes oculos ad nos converte.
Et Jesum, benedictum fructum ventris tui,
nobis, post hoc exsilium, ostende.
O clemens, O pia, O dulcis Virgo Maria.

Salve Regina in Italiano

“Salve, Regina, Madre di misericordia;
vita, dolcezza e speranza nostra, salve.
A Te ricorriamo, noi esuli figli di Eva;
a Te sospiriamo, gementi e piangenti
in questa valle di lacrime.
Orsù dunque, avvocata nostra,
rivolgi a noi gli occhi
tuoi misericordiosi.
E mostraci, dopo questo esilio, Gesù,
il frutto benedetto del Tuo seno.
O clemente, o pia,
o dolce Vergine Maria!”

Una Santa Giornata a tutti sotto la Luce di Cristo e la Luce di Maria

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]