Medjugorje: Padre Jozo il “nuovo Mosè” della sua gente

Cosa fece e perché i suoi parrocchiani definirono padre Jozo il nuovo Mosè?

Non solo la sua dedizione alla parola ed alla protezione dei veggenti.

Padre Jozo
photo web source

Fu lui, prima di altri, a guidare e a proteggere i veggenti, allora giovanissimi, tanto da meritarsi l’appellativo di “Nuovo Mosè”.

In una delle sue tante catechesi a Medjugorje, padre Jozo Zovko, Francescano dell’Ordine dei Frati minori, parroco all’inizio delle apparizioni della Regina della Pace, spiega così alcune parole della Madonna.

Le parole di padre Jozo di Medjugorje: la Parola di Dio parla di te

Proprio padre Jozo ci insegna quale dovrebbe essere l’atteggiamento del fedele che vuole recarsi a Medjugorje e seguire i messaggi della Regina della Pace:

“Il libro del Signore è come il vestito di Dio, il vestito di cui Dio si ammanta. Tu, tenendo il Libro Sacro, puoi avvertire il cuore di Dio che pulsa, il cuore del tuo Maestro, il cuore vivo di Dio vivo.
E’ una parola che ti illumina. Dice, infatti, Gesù: “chi ascolta la mia parola, non cammina nelle tenebre, ma capisce il suo scopo, il suo fine”.

Voi italiani sapere leggere tutti. Non così i miei parrocchiani, molti adulti non sanno leggere, perché per tanto tempo la nostra popolazione è stata schiava dei turchi che non permettevano ai cristiani di andare a scuola; solo se si facevano mussulmani, potevano. Ma la nostra brava gente ha preferito mantenere la propria fede. Ma chi sa leggere, ha la Bibbia e la legge con le lacrime.
C’è un ospite più grande di Gesù nelle vostre case?
Porta la Bibbia con te. Voi donne italiane avete tutte una bella borsa, teneteci la Bibbia, leggetela nei momenti di sosta. Apri e leggi: con te viene Gesù”.

Leggi anche – Medjugorje: dov’è finito Padre Jozo, il parroco delle prime apparizioni?

Antonella Sanicanti

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]