Medjugorje, ultimo messaggio del 25 Marzo: “Siete vuoti perché non avete Dio”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:28

Medjugorje: qual’è il senso dell’ultimo messaggio del 25 marzo 2019?

Da Medjugorje la Madonna ci lancia un invito a non perdere tempo. A tornare a Dio nostra unica salvezza

Medjugorje Commento 25 Marzo

Le parole della Madonna sanno sempre come toccare nel profondo il cuore di chi le ascolta.

Messaggio del 25 Marzo 2019

Cari figli! Questo è tempo di grazia. Come la natura si rinnova a vita nuova anche voi siete invitati alla conversione. Decidetevi per Dio. Figlioli, voi siete vuoti e non avete gioia perché non avete Dio. Perciò pregate affinché la preghiera sia per voi vita. Nella natura cercate Dio che vi ha creati perché la natura parla e lotta per la vita e non per la morte. Le guerre regnano nei cuori e nei popoli perché non avete pace e non vedete, figlioli, nel vostro prossimo il fratello. Perciò ritornate a Dio ed alla preghiera. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.

Commento al messaggio del 25 marzo 2019

L’invito che ci viene rivolto è quello di mettere a frutto questo tempo di Grazia (cioè la quaresima) dove siamo chiamati a rinnovarci, ed ha intraprendere un percorso di conversione profondo, sincero.  Quella metanoia, quel cambiamento, che non è mai una volta per sempre, ma è il cammino di tutta la nostra vita come diceva Benedetto XVI.

Convertirsi vuol dire cercare Dio, andare con Dio, seguire docilmente gli insegnamenti del suo Figlio. Maria ci chiama a decidersi per Dio, solo con Lui possiamo ritrovare il vero senso della vita. Ci manca la gioia perché non permettiamo a Gesù di regnare nei nostri cuori. Le guerre regnano nei cuori e nel mondo intero perché non siamo capaci di vedere negli altri fratelli il volto di Cristo.

Impariamo dalla natura che lotta E COMBATTE PER LA VITA E NON PER LA MORTE. L’unica possibilità di salvezza è ritornare a Dio attraverso la preghiera, che ci aiuta ad aprire il cuore per comprendere le sue parole, e a viverle. La Madonna ci saluta con la sua carezza materna.

 

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]