Ultimo messaggio da Medjugorje del 25 Dicembre: il Commento di Marija e Padre Livio

medjugorjeDopo ogni messaggio del 25 del mese, la veggente Marija commenta con don Livio Fanzaga, di Radio Maria, il messaggio che la Madonna le ha recapitato.

Medjugorje: Messaggio del 25 Dicembre 2018

“Cari figli! Vi porto mio Figlio Gesù che è il Re della pace. Lui vi dona la pace, che questa pace non sia solo per voi, figlioli, ma portatela agli altri nella gioia e nell’umiltà. Io sono con voi e prego per voi in questo tempo di grazia che Dio desidera darvi. La mia presenza è il segno dell’amore, mentre sono qui con voi per proteggervi e guidarvi verso l’eternità. Grazie per aver risposto alla mia chiamata“.

Padre Livio e Marija commentano il messaggio della Vergine

Il messaggio del giorno di Natale della Regina della Pace a Medjugorje è stato molto singolare perché alla presenza di Gesù Bambino, come ogni 25 Dicembre, del resto.

La Madonna “in questo giorno di grazia” ha dato ben due messaggi, uno di questi è stato affidato, come ogni 25 del mese, alla veggente Marjia che lo ha come detto commentato in diretta a Radio Maria, con queste parole: “La Madonna è venuta con il Bambino Gesù, come ogni 25 dicembre. Con Gesù proprio, con Gesù come un bambino piccolo appena nato. Non ha parlato Gesù, ma ha parlato solo lei. E’ una grande gioia, una grande grazia. Ed oggi non ha solo dato un messaggio per me, per la Parrocchia, ma anche ha dato un messaggio a Jacov per tutti coloro che vogliono seguire Lei. Oggi quindi abbiamo avuto una doppia grazia!”. (fonte Papaboys)

Medjugorje: Gesù è la nostra pace

“Se abbracciassimo sempre e del tutto Gesù  non ci sarebbe più la guerra, perché Gesù è la pace, è la nostra pace. Il Natale è un giorno di pace, speriamo che diventi sempre più grande e con questo significato. La Madonna ci dice di chiedere la pace, dare la pace, lavorare per la pace!”.

“Per essere nella grazia, si deve essere portatori di pace, anche attraverso per esempio la confessione che ci riporta nella pace con Dio! Essere portatori di pace nella gioia e nell’umiltà, come ci ricorda la Madonna!”.

Anche Padre Livio Fanzaga aveva, infatti, precedentemente  sottolineato che la Madonna ci aveva già chiesto di fare pace sia con gli altri che con Dio, prima di tutto, perché, riempiti del suo Santo Spirito, il nostro messaggio ai fratelli potesse diventare una testimonianza di pace veritiera ed efficace.

Leggi anche – Ultimo messaggio da Medjugorje: a Natale la Madonna ha parlato due volte

Antonella Sanicanti

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: redazione@lalucedimaria.it