Medjugorje, messaggio per oggi 02 Dicembre: potrei non dire più nulla!

“Volevo cessare di darvi dei messaggi”, questo è il messaggio di Medjugorje della Regina Pace per la giornata di oggi. Ascoltiamolo.

Medjugorje messaggio del lunedì

La Vergine Maria è apparsa in molti luoghi della Terra e in tante epoche storiche, sottolineando sempre il fine ultimo della sua venuta: la conversione autentica dei nostri cuori.

Da Medjugorje, in particolare, Maria ci avverte che il tempo delle sue premure, prima o poi, finirà. Lo fa affidando, ai veggenti innumerevoli messaggi, che ci invitato a prendere il suo Figlio unigenito Gesù Cristo come esempio e a seguire sempre le sue orme e i suoi insegnamenti.

Medjugorje: Messaggio del 4 Aprile del 1985 – volete ancora che vi parli?

“Cari figli, vi ringrazio che, nei vostri cuori, avete cominciato a pensare di più alla gloria di Dio. Oggi, è il giorno in cui volevo cessare di darvi dei messaggi, perché alcuni non mi hanno accolto. La parrocchia comunque ha fatto progressi e desidero darvi dei messaggi come mai è avvenuto in nessun luogo nella storia, dall’inizio del mondo. Grazie, per aver risposto alla mia chiamata!”.

medjugorje

Riflessione sul messaggio da Medjugorje per oggi

La Regina della Pace ci parla per istruirci, secondo i Comandamenti di Dio, ma se la ignoriamo, se rendiamo vane le sue apparizioni, potrebbe anche smettere di parlarci. Lei, “inviata” da Dio per starci accanto, come solo una Madre sa fare, potrebbe non sentirsi accolta, potrebbe ritenerci non degni della sua presenza.

A quel punto, sarebbe come rimanere orfani, di una Madre che vuole solo il meglio, per ognuno dei suoi figli, per ognuno di noi.

 

Leggi anche – Medjugorje, Mirjana: la Madonna? Potrebbe non tornare più

Antonella Sanicanti

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]