Medjugorje: quella via indispensabile per la nostra santità

Da Medjugorje, il messaggio da meditare oggi, 15 dicembre: la Madonna ci esorta a pregare con più fervore affinché sentiamo nel nostro cuore “la santità del perdono”.Medjugorje: Messaggio per oggi, 12 Novembre 2020

“Cari figli! Oggi vi invito a pregare ancora di più finché nel vostro cuore sentiate la santità del perdono”.
Il perdono è la più alta espressione dell’amore, solo chi ama davvero, è disposto a perdonare anche chi gli fa del male.

E la capacità di amare fino ad arrivare al perdono, è una condizione indispensabile per la nostra santità – e la Madonna a Medjugorje ce lo ricorda – perché un giorno quando saremo chiamati davanti al Signore, verremo giudicati proprio su questo, ce lo ha detto a Lui:”Per questo io ti dico: sono perdonati i suoi molti peccati, perché ha molto amato. Invece colui al quale si perdona poco, ama poco”. Luca 7,47.

Medjugorje, Messaggio della Regina della Pace del 25 Gennaio 2020:

“Cari figli! Oggi vi invito a pregare ancora di più finché nel vostro cuore sentiate la santità del perdono. Nelle famiglie ci deve essere la santità perché figlioli, non c’è futuro per il mondo senza amore e santità. Perché nella santità e nella gioia voi vi donate a Dio Creatore il quale vi ama con amore immenso. Per questo mi manda a voi. Grazie per aver risposto alla mia chiamata”.

Riflessione del Messaggio per oggi

Emerge il richiamo della Madonna a quella che è la prima vocazione di ogni cristiano, a prescindere dallo stato di vita a cui ognuno è chiamato: la santità. Questo ci dovrebbe motivare, attrarre a una promessa che vale tutta la nostra vita terrena, e con essa la nostra fatica, le nostre sofferenze, e le nostre incertezze umane.

Perciò la Madonna sottolinea, che il perdono è una via da percorrere, indispensabile (!), e non può essere solo il frutto di uno sforzo personale. Il perdono è una grazia che riceviamo da Dio. A noi sta la volontà di chiedergliela. E il vero perdono ci libera, ci guarisce e ci conduce verso la santità.

 

Simona Amabene

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]