Meditazione al Vangelo del giorno 23 gennaio 2018 a cura di Don Gaetano

MARTEDI’ DELLA TERZA SETTIMANA DEL TEMPO ORDINARIO – terza settimana del Salterio

Nella Meditazione al Vangelo del giorno 23 gennaio 2018 don Gaetano ci invita a porre l’attenzione all’ascolto della parola di Dio perché solo chi fa la volontà di Dio, è per Gesù fratello, sorella e madre».

Meditazione vangelo don Gaetano 23 gennaio 2108
Gesù tra la folla

Dal Vangelo secondo Marco

In quel tempo, giunsero la madre di Gesù e i suoi fratelli e, stando fuori, mandarono a chiamarlo.
Attorno a lui era seduta una folla, e gli dissero: «Ecco, tua madre, i tuoi fratelli e le tue sorelle stanno fuori e ti cercano».
Ma egli rispose loro: «Chi è mia madre e chi sono i miei fratelli?». Girando lo sguardo su quelli che erano seduti attorno a lui, disse: «Ecco mia madre e i miei fratelli! Perché chi fa la volontà di Dio, costui per me è fratello, sorella e madre».
( Mc 3, 31-35 )

Gesù ha scelto di venire in mezzo a noi diventando un membro di una famiglia. In questo modo ha valorizzato pienamente l’opera della creazione riguardo alla famiglia. Ma chi crede in Lui e lo ascolta per compiere la volontà del Padre entra in un legame familiare con lui che supera quello puramente di sangue. È questo il disegno eterno del Padre: radunare tutti gli uomini in un’unica famiglia che abbia la sua fecondità nella volontà divina. È la prima opera dello Spirito Santo: la Chiesa una, santa, cattolica, apostolica. Nella fede manteniamo e cresciamo in questa santa parentela col Figlio di Dio e preghiamo per l’unità dei credenti e la riconciliazione di tutte le genti nell’unica famiglia di Dio.

Buona giornata. Vi benedico. Don Gaetano