Maria che scioglie i nodi: a Napoli, la preghiera continua

Il mese di maggio ci ricorda, anche, che a Napoli si festeggia il Giubileo Straordinario in onore di Maria che scioglie i nodi.

Maria che scioglie i nodi

Nonostante questo periodo di pandemia abbia fermato ogni attività, la preghiera a Maria che scioglie i nodi non si è fermata. Ecco l’evento di questa settimana.

Napoli continua a pregare Maria che scioglie i nodi

Napoli non si ferma e continua a pregare la Vergine che scioglie i nodi, in particolare in questo mese di maggio. Nonostante la pandemia e le celebrazioni sia quelle Eucaristiche che il Santo Rosario siano senza concorso di popolo, gli appuntamenti mensili del secondo e dell’ultimo sabato del mese sono continuati nella parrocchia Santa Maria Incoronatella nella Pietà dei Turchini.

Il Santo Rosario alle ore 18, domani, sabato 16 maggio

Domani, sabato 16 maggio, alle ore 18, anche se è il terzo sabato del mese, sarà recitato il Rosario affinchè Maria sciolga i nodi della nostra anima e della nostra vita quotidiana. Sarà una giornata molto particolare, data anche la presenza di una emittente televisiva locale, che permetterà a tutti i fedeli di poter seguire la celebrazione direttamente dalle proprie case.

Al Santo Rosario seguirà la celebrazione della Santa Messa e il successivo incendio dei nodi. Il tutto, ovviamente, a porte chiuse, senza concorso di popolo, come da Decreto del Governo in materia di Coronavirus.

Dove è possibile seguire la celebrazione

Sia il Santo Rosario che la Santa Messa sarà possibile seguirli:

il tutto rigorosamente in diretta.

evento maria che scioglie i nodi

Maria che scioglie i nodi: come inviare il nodo

È possibile venire in chiesa (7,30 – 13,00 e 16,30 – 19,30) per depositare il “nodo” nell’urna o, in alternativa, lo si può inviare con messaggio privato su Facebook, alla nostra pagina, o usando l’apposita funzione sull’app per il cellulare. Se scrivi da lontano invia una mail a [email protected] e provvederemo ad inserire nel braciere la tua intenzione di preghiera” – scrivono gli organizzatori dell’evento.

Maria ci aspetta. Uniamoci a lei in preghiera, scioglierà ogni nostro nodo.

ROSALIA GIGLIANO

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]