Mai più bambini dimenticati in auto!

Mai più bambini dimenticati in auto!
Progetto schiaffo

Mai più bambini dimenticati in auto, questa è la speranza!
Ecco un altro metodo per evitare di lasciare i bambini in auto, dove potrebbero morire, in modo tremendo, sotto il sole cocente di questi giorni; dimenticati da genitori amorevoli, ma troppo presi dalle corse di ogni giorno.

Si tratta di un bracciale anti black out temporaneo, quello che la nostra mente è capace di provocare, in certe situazioni troppo stressanti.
Con questo piccolo oggetto, il bambino, legato sul seggiolino dell’auto, sarà protetto.
Il bracciale si chiama “Progetto schiaffo” ed è distribuito dal Comune di Corbetta, in provincia di Milano, grazie anche alla collaborazione dell’Associazione Tenace.

Così, ogni mamma ed ogni papà potranno recarsi alla Farmacia Comunale del paese, per ricevere in regalo il dispositivo anti abbandono.
Specificamente, si tratta di un braccialetto snap, quello che si avvolge con uno scatto, battendolo sul polso.
Si fissa al braccio e non si sfila, a meno che non si faccia una certa pressione.

L’idea è quella di indossarlo, dopo aver sistemato il bambino, il proprio figlioletto, sul seggiolino della propria macchina.
Il bracciale è abbastanza spesso e anche di colore rosso, con la scritta “bimbo in auto!”, così, quando il genitore avrà posteggiato l’auto e sarà giunto a destinazione, ad esempio, alla propria scrivania, in ufficio, o alla cassa del supermercato, per pagare la spesa (due semplicissime e comunissime situazioni), non potrà non accorgersi di averlo al polso e cosa voglia dire.

“Uno dei nostri collaboratori è stato toccato da vicino da questo brutto episodio di bambini morti, perché dimenticati in auto e così abbiamo pensato a qualcosa che possa aiutare le famiglie e in particolare i neo genitori”, queste le parole del Sindaco di Corbetta, il signor Marco Ballerini.  Noi speriamo, davvero, che questo espediente serva a fare in modo che  tragedie del genere non tocchino più nessuna famiglia.

Antonella Sanicanti