Madonna Shock, “Non Vale La Pena Denunciare uno Stupro”…

Dichiarazioni Shock e degne di censura le parole di Louise Veronica Ciccone (denominata Madonna), nel corso di uno degli show radiofonici piu’ popolari d’America rilascia un’intervista e parla dello stupro che ha raccontato di aver subito a New York quando aveva 19 anni, appena arrivata nella Grande Mela: “Non vale la pena denunciare la violenza sessuale, e’ troppo umiliante” Conversando col noto conduttore dell’ Howard Stern Show, la nota cantante rievoca come all’epoca non fece denuncia per l’abuso subito: “Non volevo ritornarci su, sei gia’ stata violata”, “Proprio non ne vale la pena, e’ troppo umiliante”, aggiunge.

Affermazioni sconvolgenti che rischiano di sollevare nuove e forti polemiche su un argomento molto sentito in America, proprio nel momento in cui l’amministrazione Obama e’ sempre piu’ coinvolta nella campagna ‘It’s on us’ (tocca a noi) dove tra gli elementi fondanti della battaglia della Casa Bianca c’e’ proprio l’appello alle vittime perche’ escano allo scoperto e denuncino la violenza subita contro tutti gli abusi di tipo sessuale, soprattutto nelle scuole.

Questa è un ulteriore conferma che il mondo sta andando decisamente contromano e tutto sta diventando “soggettivo” quando di oggettivo c’è solo il fatto che stiamo andando alla deriva più totale.madonna5