La Scienza ci svela l’immenso potere del digiuno, che non eleva solo lo spirito ma anche il corpo.

digiuno-638x425

 

Si è scoperto che Il digiuno oltre che ha fortificare la nostra preghiera e il nostro spirito, fa anche bene alla salute lo dimostrano numerosi studi scientifici. nella nostra tradizione cristiana che segue il vangelo Gesù molte volte ci parla dell’importanza del digiuno per rafforzare la nostra preghiera, anche la Madonna in numerosi messaggi soprattutto a Medjugorje ci rivela l’importanza di digiunare e lo indica come un’arma efficace per allontanare il demonio dalla nostra vita.

Il digiuno è una pratica antica e tutt’ora molto seguita anche in Oriente perché, oltre ad aiutare la meditazione, viene ritenuto curativo.

Gli scienziati occidentali hanno deciso di analizzare il digiuno con maggior attenzione e hanno scoperto che, digiunare secondo precise regole, fa bene alla salute ed allunga la vita. Una ricerca statunitense condotta presso l’Università della Souther California ha dimostrato che saltare i pasti per brevi periodi aiuta il nostro organismo a mettere in atto dei processi molto importanti, come la rigenerazione delle cellule staminali.

I risultati, pubblicati sulla rivista scientifica “Cell stem cell” evidenziano che attenersi al digiuno può migliorare lo stato di salute ma questa pratica non deve essere prolungata nel tempo e deve essere sempre tenuta sotto controllo da medici specialisti. La ricerca è stata condotta su dei pazienti che hanno praticato il digiuno di quattro giorni per più mesi di seguito.  Le persone esaminate avevano un sistema immunitario più attivo perché avevano prodotti nuovi globuli bianchi. Il loro corpo anziché esser debilitato, come si potrebbe credere, era più forte e reattivo nei confronti di eventuali patologie.

benefici del non alimentarsi per qualche tempo sono però molto più ampi e riguardano anche la speranza di vita che viene, notevolmente, allungata. Le ricerche hanno rivelato che non alimentarsi potrebbe avere dei riflessi importanti anche per quanto riguarda lo sviluppo di particolari malattie, come i tumori. Secondo gli studiosi questo metodo potrebbe aiutare il nostro organismo a liberarsi di cellule pericolose che in futuro potrebbero diventare cancerogene.

Anche nel nostro Paese la pratica del digiuno sta diventando sempre più frequente e conosciuta; fra i personaggi illustri che l’hanno introdotta nel loro stile di vita anche l’oncologo di fama internazionale Umberto Veronesi che, in proposito, anche pubblicato un libro. Il professor Veronesi sostiene che un digiuno breve e controllato sia utile per stare meglio e per avere un intelletto più sveglio e reattivo