La Nota conduttrice televisiva aggredita e attaccata sui social, per colpa del Crocifisso

La conduttrice del tg1 Marina Nalesso  si mostra sempre con il crocifisso al collo o comunque con medagliette con la raffigurazione della Madonna o di Gesù. Sono , dice, per manifestare la mia fede. Quale sarebbe lo scandalo? Di quale grande reato si sarebbe macchiata?.Quando ci sono persone che regolarmente bestemmiano eppure ancora lavorano in tv. Attaccare una conduttrice perchè manifesta la sua fede anche con i simboli cattolici, è semplicemente vergognoso, perchè questo non accade con i simboli demoniaci o massonici? che invece campeggiano in bella evidenza. Ricordiamo le parole di Gesù:

Chi si vergognerà di me e delle mie parole davanti a questa generazione adultera e peccatrice, anche il Figlio dell’uomo si vergognerà di lui, quando verrà nella gloria del Padre suo con gli angeli santi».