La meditazione del giorno a cura di Don Gaetano

“In questo sta l’amore: non siamo stati noi ad amare Dio, ma è lui che ha amato noi e ha mandato il suo Figlio come vittima di espiazione per i nostri peccati”( 1 Gv 4,10 ).

Nella Pasqua del Signore si sono compiute tutte le promesse di benedizioni che Iddio aveva giurato di compiere a chi avrebbe creduto al suo amore. Questo suo amore misericordioso ha operato sempre e innanzitutto quando ha mandato il suo stesso Figlio come vittima di espiazione per i nostri peccati . Se Dio non ci avesse amato così, per primo, e non ci avesse guardato con occhi di misericordia ricordando le sue promesse, chi di noi poteva sperare nella salvezza?  Ma Dio ci ha colmato di ogni bene nel suo Figlio e gratuitamente ci ha offerto il suo amore di salvezza! A lui gloria e lode nei secoli!

Buona giornata . Vi benedico. Don Gaetano