La Madonna: Ecco come si sconfigge satana.

Regina-della-Pace-5

L’Importanza di Preghiera e Digiuno nelle Apparizioni di Medjugorje

Il nono e il decimo segreto delle apparizioni di Medjugorje sono gravi. Essi riguardano un  castigo per i peccati del mondo. La punizione è inevitabile, perché non possiamo aspettarci che il mondo intero si converta. Il castigo può essere diminuito con la preghiera e la penitenza, ma non può essere evitato. Mirjana dice che uno dei mali che minacciavano il mondo, quello contenuto nel settimo segreto, è stato scongiurato, grazie alla preghiera e al digiuno. Questo è il motivo per cui la Vergine continua a incoraggiare la preghiera e il digiuno:

Avete dimenticato che con la preghiera e il digiuno si possono allontanare le guerre, sospendere le leggi naturali

Oltre a questo messaggio essenziale delle apparizioni di Medjugorje, Mirjana rivela un’apparizione che ha avuto nel 1982, che getta una luce su alcuni aspetti della storia della Chiesa. Ha parlato di un’apparizione nella quale Satana le apparve, e ha chiesto Mirjana di rinunciare alla Madonna e di seguirlo. In questo modo lei avrebbe potuto essere felice in amore e nella vita. Ha aggiunto che in seguito la Madonna avrebbe portato solo alla sofferenza. Mrjana lo respinse, e subito la Madonna apparve e Satana scomparve. Poi la Madonna ha dato a Mirjana il seguente messaggio in sostanza:

Scusami per questo, ma devi sapere che Satana esiste; un giorno si è presentato davanti al trono di Dio e ha chiesto il permesso di tentare la Chiesa per un certo periodo. Dio gli ha permesso di metterla alla prova per un secolo. Questo secolo è sotto il potere del demonio, ma quando saranno compiuti i segreti che vi sono stati affidati, il suo potere verrà distrutto. Già ora egli comincia a perdere il suo potere ed è diventato aggressivo: distrugge i matrimoni, solleva discordie tra preti, crea ossessioni, assassini. Dovete proteggervi con la preghiera e il digiuno: soprattutto con la preghiera comunitaria. Portate con voi dei simboli benedetti. Metteteli nelle vostre case, riprendete l’uso dell’acqua benedetta

Secondo alcuni esperti cattolici che hanno studiato le apparizioni di Medjugorje, questo messaggio di Mirjana può far luce sulla visione che ebbe Papa Leone XII. In base alle testimonianze, è stato dopo aver avuto una visione apocalittica del futuro della Chiesa che Leone XIII introdusse la preghiera a San Michele che i sacerdoti usavano recitare dopo la messa fino al momento del Concilio Vaticano II. Questi esperti dicono che il secolo di prove previste da Leone XIII sta per terminare.

Dall’inizio delle apparizioni di Medjugorje nel 1981, circa 40 milioni di pellegrini (dati fino all’anno 2000) di tutte le fedi, provenienti da tutto il mondo, hanno visitato Medjugorje e sono tornati spiritualmente rafforzati e rinnovati. Molti riportano storie di miracoli sotto forma di guarigioni (di mente, corpo e spirito), segni visivi soprannaturali, e profonde conversioni a Dio. Lo dovete a voi stessi e ai vostri cari di indagare i messaggi che ci vengono dati dalla Madonna nelle apparizioni di Medjugorje  con mente e cuore aperti. Vi invito a leggere questi messaggi e decidere da soli il modo in cui possa influire sulla sua vita e quella della vostra famiglia.

I messaggi della Madonna nelle apparizioni di Medjugorje sono destinati ad essere assemblati come un mosaico. Per comprendere appieno il senso e la profondità di questi messaggi, abbiamo bisogno di studiare tutti i messaggi che ci ha dato in questi più di 30 anni.

Attraverso i messaggi, vorrei fare un mosaico molto bello nei vostri cuori (25 novembre 1989)

La Madonna ha chiesto continuamente di leggere, studiare e meditare sui messaggi che ci ha dato. Ha detto:

Cari figli, oggi vi benedico in modo speciale con la mia benedizione materna, e intercedo per voi presso Dio perché vi doni la conversione del cuore. Vi invito da anni e vi esorto ad una vita spirituale profonda, nella semplicità. Ma voi siete così freddi! Perciò, figlioli, vi prego di accogliere e vivere i messaggi sul serio, perché la vostra anima non sia triste quando non sarò più con voi e quando non vi guiderò più come bambini insicuri nei primi passi. Per questo, figlioli, leggete ogni giorno i messaggi che vi ho dati e trasformateli in vita. Vi amo, e perciò vi invito tutti sul cammino della salvezza con Dio. Grazie per aver risposto alla mia chiamata! (25 dicembre 1989).

La tecnica di insegnamento che la Madonna usa durante le apparizioni di Medjugorje, ci rieduca ad essere cristiani. Lei realizza questo camminando con noi, e ci guida passo dopo passo, messaggio per messaggio. Oggi, molte persone pensano che non sia importante essere un cristiano. Altri vogliono vivere una forma superficiale del cristianesimo, che è più facile o più conveniente di vivere una vera vita cristiana. La Madonna vuole mostrarci, attraverso i suoi messaggi, il vero volto del cristianesimo. Si tratta di un processo lungo perché noi, come società, ci siamo allontanati dalla verità e Dio, e siamo lenti ad apprendere. Questo è vero sia nella Chiesa che fuori della Chiesa. Dobbiamo accettare di essere completamente rieducati, a poco a poco, con la Madre di Dio.

Il problema con il genere umano non è tanto che la gente abbia cattive intenzioni, ci sono un sacco di buone persone di buon cuore. Il problema è che a volte non si vede la verità, siamo al buio, e molti di noi sono solo ciechi. Non ci rendiamo conto che ci siamo messi nelle mani di satana, perché non sappiamo scorgere la differenza tra giusto e sbagliato. Molti di noi diventano l’immagine di satana senza nemmeno saperlo.

La Madonna e la Lotta Contro Satana

Non credo che qualcuno possa negare, indipendentemente dall’orientamento religioso, che il mondo di oggi sia in uno stato di crisi. Tutto ciò che si deve fare è leggere il giornale o guardare la televisione per vedere come la morale del nostro mondo sia indebolita. E’ scioccante vedere e sentire gli esempi di disumanità, la crudeltà, la violenza, l’abuso, la droga, la guerra, la criminalità, ecc, ecc La maggior parte del mondo si è allontanato troppo da una vita incentrata su Dio e sulla famiglia. Le risposte di cui abbiamo bisogno per raddrizzare la nostra vita possono essere trovate leggendo e vivendo sia i messaggi della Madonna nelle apparizioni di Medjugorje sia le Sacre Scritture.

Siete pronti a commettere il peccato e a mettervi nelle mani di Satana, senza riflettere (25 maggio 1987)

Non permettete a Satana di ottenere il controllo dei vostri cuori, sì da diventare l’immagine di Satana e non di me (30 gennaio 1986)

Cari figli, il buio regna nel mondo intero. Le persone sono attratte da molte cose e dimenticano le più importanti

La luce non regnerà in tutto il mondo fino a quando la gente non accetterà Gesù, fino a che non vivrà le Sue parole, che è la Parola del Vangelo

Cari figli, questo è il motivo della mia presenza in mezzo a voi per così tanto tempo. Condurvi sul cammino di Gesù. Voglio salvare voi e, attraverso di voi, salvare il mondo intero. Molte persone ora vivono senza fede; alcuni non vogliono nemmeno sentir parlare di Gesù, ma vogliono la pace e la soddisfazione! Figli, ecco il motivo per cui ho bisogno della vostra preghiera: la preghiera è l’unico modo per salvare la razza umana! (30 luglio 1987)

Dobbiamo renderci conto che Satana è reale. Egli ci usa per i suoi fini. Il suo scopo principale è la distruzione. Distruzione di amore, pace, fede, famiglia e della vita.

 

Le Cinque Pietre per Sconfiggere Satana

Nelle apparizioni di Medjugorje, proprio come Dio diede a Davide 5 pietre con cui sconfiggere Golia, la Madonna ci dà 5 pietre o armi che possiamo usare per sconfiggere Satana. Esse sono:

  1. Preghiera Quotidiana (del Rosario)
  2. Il digiuno il mercoledì e il venerdì (pane e acqua)
  3. Lettura quotidiana della Bibbia
  4. Confessione mensile
  5. Comunione

Clicca qui, per uno sguardo dettagliato a queste 5 pietre o armi per sconfiggere Satana come ci insegna Maria nelle apparizioni di Medjugorje.

Dobbiamo renderci conto che il piano della Madonna è per l’intero pianeta, che questa guerra è una guerra dell’amore contro la distruzione, e che l’obiettivo della Madonna in questa lotta è il regno dell’amore, e il ritorno delle anime a Dio..

La Madonna ci dice che il nostro ruolo personale è “Grande”. Noi non possiamo mai fare abbastanza per vivere i messaggi. Dobbiamo essere disposti ad abbandonarci completamente. Quando vengono messi nella giusta prospettiva, le nostre case, i nostri soldi, e le nostre imprese non sono così importanti come ottenere la vita eterna in cielo dopo questa vita.

Matteo 16:25-26 “Perché chi vorrà salvare la propria vita, la perderà; ma chi avrà perduto la propria vita per amor mio, la ritroverà. Che giova infatti all’uomo, se guadagna tutto il mondo e poi perde la propria anima? Ovvero, che darà l’uomo in cambio dell’anima sua?

Siamo tutti invitati a fare tesoro dei messaggi di Maria e a viverli quotidianamente perchè una volta terminate le apparizioni di Medjugorje non ci sarà più molto tempo per convertirsi ed è questo il tempo di fortificare la fede per essere preparati.