Italia nuovi cambiamenti in vista: ecco cosa accadrà dal 14 giugno

L’incidenza dei casi Covid nel  nostro Paese continua a scendere, a partire dal prossimo lunedì, ci saranno grosse novità.

zona bianca
photo web source

Ci saranno, infatti, altre Regioni che dalla zona gialla passano a quella bianca. La campagna vaccinale prosegue e, ad agosto, ci saranno già alcuni territori completamente immunizzati.

Altre Regioni in zona bianca

Con l’arrivo della stagione estiva e con le vaccinazioni che procedono a ritmo spedito, l’Italia si avvia a diventare sempre più zona bianca. Dopo le prime 7 Regioni, a partire da lunedì 14 giugno, altre 5 più una provincia autonoma, passano alla successiva fascia di colore.

Oggi, con il settimanale monitoraggio dell’Istituto Superiore di Sanità, si è dato conferma per il passaggio dei territori in fascia bianca, ma anche l’incidenza del virus sui restanti territori.

Chi passa dal 14 giugno

A partire dal 14 giugno entrano in zona bianca la Lombardia, il Piemonte, l’Emilia Romagna, la Puglia, il Lazio e la provincia di Trento. Restano ancora in zona gialla per un’altra settimana la Campania, la Toscana, la Valle d’Aosta, le Marche, la Basilicata, la Sicilia, la Calabria e la provincia di Bolzano.

A partire, invece, dal 21 giugno, tutta l’Italia passerà in zona bianca, ad eccezione della Valle d’Aosta che dovrà attendere, ancora, il prossimo 28 giugno.

Regole da rispettare, comunque, in zona bianca

Ricordiamo che in zona bianca ci saranno ancor meno restrizioni della zona gialla:

  • Non ci sarà più il coprifuoco (a differenza della zona gialla, ora alle 24);
  • Bar e ristoranti non avranno più numero limitato di posti a sedere al tavolo (6 persone al tavolo al chiuso);
  • Per i banchetti dopo le cerimonie serve sempre il Green Pass;
  • Vi è, sempre, l’obbligo di uso della mascherina.

LEGGI ANCHE: Italia sempre più zona bianca: tutti gli ultimi aggiornamenti da sapere

ROSALIA GIGLIANO

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]