“Italia in preghiera”: STASERA, alle ore 21, il Rosario da Cosenza

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:43

Un altro appuntamento con la recita del Santo Rosario per l’Italia che sta affrontando l’emergenza Coronavirus.

rosario

 

 

“Italia in preghiera”, l’appuntamento settimanale con la recita del Santo Rosario, stasera alle ore 21, ci porta nella Cattedrale di Cosenza.

“Italia in preghiera” da Cosenza

Una preghiera per l’Italia, come tutte le settimane, che arriva, questa sera, dalla Calabria. L’ “Italia in preghiera” fa tappa a Cosenza, ed il Santo Rosario sarà recitato dalla Cappella della Madonna del Pilerio.

Un momento di fede e preghiera che, insieme alla Santa messa quotidiana di Papa Francesco, nei due mesi di quarantena, ci ha accompagnato per non farci sentire soli. La presenza di Maria accanto a noi: una presenza costante, capace di farci sentire la sua protezione anche in un momento difficile come questo.

Dove e come seguire la preghiera di stasera

Sarà possibile seguire la recita del Santo Rosario, questa sera alle ore 21, come di consueto, su TV2000, su Radio InBlu (la radio ufficiale della Conferenza Episcopale Italiana) e, in diretta streaming, su tutti i canali e i media vaticani.

Il Rosario guidato dal Vescovo di Cosenza

A guidare la preghiera sarà il Vescovo di Cosenza – Bisignano, Monsignor Francesco Nolè. Saranno presenti, per la recita del Rosario, anche alcuni rappresentanti delle realtà ecclesiali, sociali, sanitarie e istituzionali che hanno fatto fronte all’emergenza Coronavirus nell’intera Regione calabrese.

rosario
photo web source: quicosenza.it

Monsignor Nolè reciterà anche l’atto di affidamento alla vergine Maria, alla vigilia della seconda dedicazione della Cattedrale, che ricorre il 25 giugno.

Uniamoci in preghiera con la Sicilia e con l’Italia intera. Maria ascolterà la nostra preghiera ed elargirà, se le chiediamo con fede, le grazie di cui abbiamo bisogno.

ROSALIA GIGLIANO

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]