Ilaria la vittima di bullismo che ha conseguito la laurea nonostante gli hater

Ilaria la vittima di bullismo che ha conseguito la laurea nonostante gli haterIlaria Bidini 32 anni nativa di Siena, è stata vittima di cyberbullismo poiché, suo malgrado, è affetta menomazioni fisiche debilitanti al punto da costringerla a muoversi su una sedia a rotelle, dovute ad una malattia conosciuta come ‘Osteogenesi imperfetta‘. Di recente questa donna coraggiosa ha conseguito una laurea in Scienze dell’educazione e della Formazione all’università di Siena con 101 /110. Un risultato notevolissimo che è stato accompagnato dai complimenti e dagli auguri del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, il quale segue le sue fatiche già dal febbraio di quest’anno quando, commosso dalla sua forza d’animo, le aveva conferito il titolo di ‘Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana‘.

La lotta al cyberbullismo di Ilaria Bidini

La triste storia di cyberbullismo vissuta da Ilaria è venuta a galla nel 2017 quando per volontà della diretta interessata è stato condiviso un video sui social in cui la ragazza leggeva con enfasi e sprezzo alcuni dei peggiori commenti che gli altri utenti le avevano indirizzato soltanto per via del suo aspetto fisico: “mio Dio, che orrore sei!” oppure “handicappatta”, per passare poi a commenti ancora più crudeli sulla natura dei suoi rapporti personali: “gli amici che hai gli fai pena a tutti”, o altri in cui veniva accusata di ottenere risultati all’università solo grazie alle sue condizioni fisiche (inutile sottolineare come gli errori di grammatica siano lo specchio di un ignoranza che trascende il livello puramente culturale).

La violenza verbale di questi stolti da tastiera, talmente compiaciuti del loro essere social da dimenticare cosa voglia dire provare sentimenti o essere vittime di cattiverie gratuite, talmente disinteressati a qualcosa di diverso dall’esteriorità da non riuscire a comprendere la piattezza del mondo che gli ruota attorno, è stata sconfitta la prima volta da un semplice video in cui Ilaria se ne faceva beffe ed una seconda volta nel momento in cui, nonostante le loro maligne insinuazioni, ha conseguito una laurea con merito. E sebbene sia vero che la sua vita è complicata dalla malattia ed ha toccato vette di dolore difficilmente comprensibili per chi svolge una vita normale, Ilaria oggi può contare su amici fidati, genitori amorevoli, un fidanzato innamorato e migliaia di follower che la stimano per quello che è invece di giudicarla per come appare.

Luca Scapatello