IL CREDO MARIANO  

Non c’è un giorno in cui non si debba rivolgere un pensiero a Maria, proprio come non c’è un giorno in cui non si rivolge un saluto ad un genitore.

La Vergine è la massima espressione del dono dell’amore all’umanità, da parte di Dio, che ha voluto ogni figlio protetto da una Madre speciale.

La Madonna tutto può, poiché tutto comprende e, nel contempo, intenerisce il Creatore, con le sue materne intercessioni, che fanno sembrare docile ed opportuna ogni nostra richiesta.

La Mamma Celeste è la donna più potente che sia mai esistita, poiché è in grado di vincere Satana; è la donna più forte, poiché ha ceduto il suo unico Figlio alla morte, dopo averlo portato in grembo da vergine, nonostante sapesse di non poterlo tenere per se; è la donna più umile, per aver accettato, senza ribattere, la richiesta del Signore di essere la prescelta e di rimanere, per l’eternità, a sorvegliare ognuno di noi e trasmetterci un bene più grande.

Il calendario presenta molte date che venerano la Madonna, per non parlare dei suoi tantissimi appellativi, che riecheggiano in centinaia di chiese in tutto il mondo e nelle litanie Lauretane.

Ma oggi è il giorno indicato per la sua nascita (anche se, in un messaggio a Medjugorje, disse di essere nata il 5 Agosto), il giorno in cui si affacciò al mondo, tra le braccia dei suoi genitori (Sant’Anna e San Gioacchino), permettendo l’inizio di una nuova era e l’avvento di Gesù Cristo/Dio.

 

Credo nella Madonna e ci credo fermamente e con tutto il cuore!

Credo nella sua maternità divina, nella sua perpetua verginità, nella sua immacolata concezione, nella sua missione Corredentrice, accanto al Figlio Redentore.

Credo nella sua Assunzione e glorificazione celeste in corpo ed anima, perché Maria è immagine della Chiesa che dovrà avere il suo compimento nell’età futura.

Credo nella sua Maternità spirituale, nella sua Maternità ecclesiale, nella sua Regalità reale. Credo nella sua mediazione di grazia, per lo sviluppo della vita divina nelle anime.

Credo, quindi. nella sua presenza di amore accanto a ciascuna creatura come Madre, Ausiliatrice, Soccorritrice.

Credo nel trionfo universale del Cuore Immacolato di Maria oggi … perché questa è la sua ora!

A te dono il mio cuore, Madre del mio Gesù, Madre d’amore. Amen.