Il Calciatore Miracolato e illeso caduto da Ponte Morandi a Genova – VIDEO

Ex calciatore cagliari, miracolato crollo ponte morandi genovaIl disastro di Genova ha scandalizzato l’Italia intera in queste ultime ore. Il ponte dell’autostrada A10 ha ceduto clamorosamente. Sono più di 30 le vittime che si contano fino ad adesso e, come si può immaginare, tanti i feriti. Alcuni di questi, si sono trovati in una di quelle che si può definire questione di vita o morte. E, anche in questo caso, non sono mancati episodi che non ci possono che dar conferma del fatto che non siamo soli. Neanche in momenti come questi.

Il nuorese Davide Capello ex calciatore del Cagliari: “Ero sul ponte, non so cosa mi abbia salvato”

Il Calciatore sopravvissuto: “Sono un miracolato” “Mi ricordo la strada che scendeva giù, transitando ho sentito un rumore sordo e ho visto la strada che andava giù e io andavo giù con lei.
Poi ho avuto la fortuna che son finito non so neanche io dove. Dopo ho rivisto la mia macchina, non sono svenuto, sono rimasto lucido. Ho chiamato i vigili del fuoco per avvisare della situazione e farmi venire a prendere. Poi ho chiamato la mia famiglia subito. Mi sento un miracolato”. Queste le dichiarazioni rilasciate dal ragazzo il quale sostiene chiaramente di sentirsi un miracolato. La situazione in cui si è trovato era alquanto scabrosa, eppure, ne è uscito indenne. Solo qualche ferita che andrà via molto presto. E’ questa una storia straordinaria, che ci riempie il cuore anche in un giorno così triste.