Parigi, esplosione in centro: 2 morti e 30 feriti tra cui 3 italiani

due morti e 30 feriti, tra questi 3 italiani
(Twitter)

Parigi, violenta esplosione in una panetteria del centro. Il bilancio della tragedia è grave: 2 morti accertati, 30 feriti di cui 8 gravi tra questi anche 3 italiani.

Questa mattina una violenta esplosione ha letteralmente distrutto una panetteria di Parigi, in rue de Trevise, nel quartiere de l’Opéra. Se in un primo momento si è pensato si trattasse dell’ennesimo attentato terroristico o dell’azione divenuta violenta dei Gilet gialli (la protesta nella Capitale francese continua), subito dopo i primi istanti queste ipotesi sono state scartate: secondo quanto riferito dalla prefettura di Parigi, infatti, si sarebbe trattato di un incidente causato da una fuga di gas.

 

Esplosione a Parigi, bilancio tragico: 2 morti e 30 feriti, tra questi anche 3 italiani

Sin dalle prime immagini condivise sui social si è compreso che la situazione era grave. Nelle foto e nei video veniva mostrato uno scenario apocalittico con detriti volati per tutta la via in cui si è verificata l’esplosione, auto ribaltate ed il palazzo completamente avvolto dal fumo dell’incendio. Con il passare delle ore sono divenuti chiari anche i numeri della tragedia: 2 Vigili del Fuoco sono morti nel tentativo di domare le fiamme, 30 persone sono rimaste ferite dall’esplosione, 8 di queste sono gravi.

Tra i feriti gravi ci sarebbe anche una giovane donna italiana, originaria di Trapani, che lavora come cameriera nella zona. Tra quelli lievi ci sono anche due giornalisti italiani, Matteo Barzini di Agorà e Valerio Orsolini di Carta Bianca, che alloggiavano nelle camere dell’albergo che si trova di fronte alla panetteria esplosa. La zona è stata interdetta ai civili per permettere ai soccorritori (oltre 200 pompieri sono intervenuti per evitare il propagarsi delle fiamme) di arginare l’incendio. Sul posto si sono recati anche il ministro dell’Interno Castagner ed il sindaco di Parigi Anne Hidalgo che hanno parlato di un “Bilancio grave”. Possibile, infatti, che nelle prossime ore il numero delle vittime aumenti.

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

Luca Scapatello

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore