Elena Sofia Ricci: “Essere Suor Angela mi ha cambiato la vita”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:44

Vestire i panni di una suora, anche se solo per fiction, non è stato facile. Elena Sofia Ricci racconta come è stato sentirsi “Suor Angela”.

“Grazie a lei, ho ritrovato il mio percorso spirituale”: Elena Sofia Ricci, la celebre Suor Angela della Fiction “Che Dio c’aiuti”, apre il suo cuore.

Elena Sofia Ricci: “Suor Angela mi ha cambiata”

Anche se solo per fiction, Elena Sofia Ricci è, per tutti, Suor Angela. Un successo meritato in pieno, ma che ha distorto, positivamente, la realtà che ruota intorno all’attrice. “Tutti mi riconoscono come Suor Angela, ma pochi sanno che questo personaggio ha segnato una vera svolta per la mia vita, lavorativa ed anche spirituale” – ha commentato l’attrice.

Ho imparato a conoscere l’esperienza dell’amore di Dio e il valore della preghiera grazie a suor Angela che incarna una meravigliosa figura di donna consacrata ma ricca di contraddizioni terrene.

Suor Angela mi ha permesso di confrontarmi con la mia parte spirituale che da molto tempo andava in cerca di una forma. Io, cresciuta in una famiglia progressista, fui battezzata di nascosto da mia madre non credente per iniziativa di papà e della religiosissima nonna Clementina” – ha confidato Elena Sofia.

“Da giovane ero agnostica”

Ma devo dire che c’è stato anche il contributo di alcuni film, come Marcellino pane e vino e Il Vangelo secondo Matteo di Pasolini. Eppure sono rimasta agnostica, senza tuttavia rinunciare a cercare delle risposte. Alla fine di un lungo percorso di analisi, stavo provando a trovarle nel buddismo quando mi sono imbattuta nella monaca della fiction. È stato un autentico impatto frontale che mi ha cambiato la vita” – ha continuato.

Ma cos’ha Suor Angela che tanto attira le simpatie del pubblico, anche fuori dalla tv? “Suor Angela si distingue invece per le sue caratteristiche più che umane: è scorretta, machiavellica, pronta a sabotare i progetti altrui per ottenere i suoi scopi. Appare costantemente divisa tra la sua esperienza terrena e una spiritualità profonda” – ha descritto l’attrice.

Elena Sofia: “Oggi Dio è parte della mia vita”

Elena Sofia Ricci ha confidato, anche, che un aiuto per migliorare la sua interpretazione di suora, le è stato dato da una vera Suora: “Questa religiosa, laureata in Giurisprudenza e consacrata alla vigilia del matrimonio dopo aver vissuto una giovinezza più che disinvolta, mi ha raccontato il suo percorso, i suoi tentativi di resistere alla vocazione, le sue litigate furiose con Dio a cui chiedeva ripetutamente: “perché proprio io?”.

E mi ha insegnato l’importanza di assistere alla Santa Messa: è un’esigenza di cui non posso più fare a meno. Posso dire che, oggi, io leggo regolarmente la Parola di Dio ogni giorno e ciò mi aiuta a capire tante cose della mia vita”.

Come è vero il proverbio: “Le vie del Signore sono infinite”.

ROSALIA GIGLIANO

Fonte: osservatoreromano.va

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]