Ecco come iniziare un nuovo giorno con il piede giusto

Ogni giorno, sin dal mattino, ringraziamo il Signore per permettergli di guidare la nostra giornata secondo il disegno che ha per ciascuno di noi? La preghiera mattutina è quella che ci dà forza di cominciare col piede giusto, perciò è tanto importante.

La preghiera è, sempre, in ogni momento della giornata, quel qualcosa che ci “mette in contatto” con Dio. Lui è sempre accanto a noi, e sa di cosa abbiamo bisogno.

ragazza-prega (1)
photo web source

L’importanza della preghiera sin dal mattino

Alla sera, prima di addormentarci, affidiamo il nostro riposo al Signore e, al mattino, al risveglio, lo ringraziamo per averci dato un nuovo giorno da vivere. In ogni momento il Signore sa sempre di cosa abbiamo bisogno, e sa anche cosa andremo ad affrontare ogni singolo giorno.

Guardare a Lui, al mattino, e pregarlo perché sempre ci accompagni nel nostro cammino di vita, è una delle cose più importanti da fare. Come nutriamo il nostro corpo, al mattino, con la colazione, così dobbiamo fare anche con il nostro spirito, pregando Gesù e chiedendogli una mano per affrontare le fatiche del giorno.

Iniziare la giornata: un’offerta a Dio

Una vera e propria “offerta” che doniamo a Gesù, chiedendo la sua intercessione e chiedendo, anche l’aiuto della nostra Mamma celeste. Loro sanno sempre quali sono le nostre difficoltà, le paure, gli affanni che la giornata potrà riservarci e, per questo, ci sono sempre accanto e mai ci abbandonano.

La vita ci riserva tante sorprese ma, allo stesso tempo, anche tanti ostacoli da superare. Siamo convinti di non farcela da soli. Ecco: doniamo a Gesù tutto questo, e chiediamo, con la preghiera, il suo aiuto, che ci accompagni per mano.

La preghiera

La nostra preghiera non sarà di certo inascoltata, e sarà proprio la madonna a presentarla al trono dell’Altissimo:

Cuore Divino di Gesù,

io ti offro per mezzo del Cuore Immacolato di Maria,

madre della Chiesa, in unione al Sacrificio Eucaristico,

 le preghiere, le azioni, le gioie e le sofferenze di questo giorno

in riparazione dei peccati e per la salvezza di tutti gli uomini,

nella grazia dello Spirito Santo, a gloria del Divin Padre.

Amen”.

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: redazione@lalucedimaria.it