Thomas Evans, è nato il fratellino del piccolo Alfie

Thomas Evans

Tom e Kate Evans hanno annunciato la nascita di Thomas Evans, loro secondogenito e fratellino del piccolo Alfie.

Sono passati 4 mesi da quando Kate e Tom Evans hanno deciso di accettare la sentenza dell’Alta Corte Britannica e hanno chiesto ai propri supporter di abbandonare le manifestazioni di protesta contro l’Alder Hey Hospital di Liverpool che in quelle ore aveva staccato le macchine al piccolo Alfie Evans. Fino a quel giorno Tom Evans aveva condotto una lotta mediatica e legale senza sosta per permettere al figlio di continuare le cure al Bambin Gesù di Roma.

In Italia sia il papa che il governo si erano espressi in favore di questa possibilità e tutto era pronto per il trasporto in aereo del bambino, ma il tribunale britannico ha sentenziato che il trasporto in un’altra nazione non era possibile poiché in questo modo si sarebbero semplicemente alimentate le false speranze della coppia. Il mondo intero si era mobilitato in favore della coppia ed il giorno del funerale erano in migliaia le persone scese in strada per salutare il piccolo. Oggi la giovanissima coppia (Tom ha 21 anni e Kate 20) è lieta di annunciare la nascita del loro secondogenito Thomas.

Nasce Thomas Evans, il fratellino di Alfie: “Sarebbe stato un bravo fratello maggiore”

Secondo quanto riportato sulle pagine del quotidiano britannico ‘The Sun‘, Kate era già incinta quando insieme al marito ha fatto ricorso in tribunale per salvare il figlio da morte certa, ma non aveva voluto comunicarlo per non distogliere l’attenzione dalla lotta per ottenere il trasferimento del primogenito. Intanto la preoccupazione che Thomas potesse ereditare dal fratello la malattia genetica è stata scongiurata dalle analisi, le quali mostrano il piccolo in perfetta salute. Un portavoce della famiglia ha dichiarato al quotidiano britannico: “Gli ultimi dodici mesi sono stati un inferno, la morte di Alfie li ha devastati ma loro si sono promessi che avrebbero continuato a vivere per lui”.

Luca Scapatello

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI