Duro incidente per Alex Zanardi: è “molto grave”. Preghiamo per lui

Una notizia terribile per il mondo dello sport. Il campione Alex Zanardi sarebbe rimasto coinvolto in un incidente stradale in provincia di Siena.

Le sue condizioni pare che al momento siano “molto gravi”, secondo quanto riportano le agenzie stampa. Zanardi sarebbe rimasto colpito durante una delle tappe della staffetta di «Obiettivo tricolore». Si tratta di un viaggio a cui partecipano atleti paralimpici in handbike, bici o carrozzina olimpica.

Duro incidente per il campione paralimpico Zanardi

Il duro incidente è avvenuto in Toscana fra Pienza e San Quirico d’Orcia, lungo la statale 146. Pare che Zanardi, stando a quanto appreso dalle fonti stampa, sarebbe stato investito in strada da un camion. Al momento dell’incidente si trovava in compagnia di un altro ciclista.

Subito sul posto è intervenuto l’elisoccorso. In questo modo il campione Zanardi è stato trasferito in ospedale a Siena. I primi bollettini parlerebbero di condizioni molto gravi.  Zanardi avrebbe infatti riportato un trauma multiplo.

I primi bollettini medici parlano di situazione molto dura

Zanardi, pilota automobilistico, paraciclista e conduttore televisivo italiano, è stato campione automobilistico Cart nel 1997 e 1998, e campione italiano superturismo nel 2005. Nel paraciclismo ha conquistato quattro medaglie d’oro ai Giochi paralimpici di Londra 2012 e Rio 2016, e otto titoli ai campionati mondiali su strada.

Dopo la carriera in Formula 1 Zanardi torno in Cart, e lì ebbe il grave incidente che gli fece perdere l’uso delle gambe. Durante una gara, la sua vettura perse improvvisamente il controllo e l’impatto fu violentissimo. In quella occasione Zanardi fu portato in ospedale in condizioni disperate, ma i medici riuscirono a salvargli la vita fermando la grave emorragia.

Alex Zanardi
(Twitter)

Da lì, la carriera paralimpica, di un atleta che non ha mai smesso di lottare e sognare. E che perse anche sorella maggiore, Cristina, a seguito di un incidente stradale nel 1979. Ora la sua vita è di nuovo in pericolo: preghiamo tutti insieme il Signore per la sua guarigione

Giovanni Bernardi

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]