“Don Matteo”: sostituzione in arrivo per Terence Hill?

A tutti è sembrata una sostituzione inopportuna, tanto da far arrabbiare di molto anche i fans, ma arriva subito la precisazione.

terence hill
photo web source

Raoul Bova entra nel cast della serie “Don Matteo”. In molti pensavano si trattasse di un vero e proprio addio da parte di Terence Hill, ma in realtà si tratta di un affiancamento. La risposta e la spiegazione a questo particolare enigma che ruota intorno ad una delle fiction più amate della tv.

Raoul Bova è il nuovo “Don Matteo?

Un nuovo attore al posto di Terence Hill? La notizia è circolata nell’aria da giorni, tanto da portare a pensare addirittura alla fine di “Don Matteo” o, che qualcun altro potesse sostituirlo. Da qui la precisazione dovuta: Raoul Bova entra, sì, nel cast della fiction, ma non sostituirà il celebre sacerdote detective.

La notizia trapelata su molte testate tv vedeva una vera e propria sostituzione, da parte del giovane attore, nelle vesti di Don Matteo e, di conseguenza, una sorta di addio da parte di Terence Hill dopo ben 21 anni. Non ci sarà sostituzione. Bova reciterà nella 13esima stagione della fiction, ma nei panni di un sacerdote alle prime armi e al suo primo incarico, senza al momento sostituire Don Matteo.

Non ci sarà una sostituzione vera e propria

I nuovi episodi della 13esima stagione, come scrive il “Corriere della Sera”, saranno un tributo ad un attore straordinario come Terence Hill, una specie di grande omaggio collettivo. Ciò che colpisce l’opinione pubblica collettiva è che, per ora, non ci sia alcun commento da parte di Terence Hill, diretto interessato.

Nino Frassica: “Terence Hill è Don Matteo”

A calmare gli animi, per questo importante cambiamento nella fiction, è stato Nino Frassica, noto agli appassionati di “Don Matteo” per il ruolo del Maresciallo Cecchini: “Terence Hill è Don Matteo e Don Matteo è Terence Hill” – ha scritto sulle sue pagine social, per chiarire il dubbio suscitato e calmare la rabbia di molti fan che, di certo, non avrebbero digerito questo cambiamento.

La nuova serie, le cui riprese iniziano il 31 maggio, vedrà anche un ritorno che in molti aspettavano: quello di Flavio Insinna, sempre nel suo ruolo di Capitano, il quale arriverà in città per un’occasione speciale.

LEGGI ANCHE: Buon compleanno a Terence Hill che si prepara al nuovo don Matteo

ROSALIA GIGLIANO

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]